La nazionale italiana di paraciclismo a Pioraco

La squadra allenata da Mario Valentini protagonista di una serie di allenamenti in preparazione delle Olimpiadi di Londra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Pioraco020512a-300x225

di Andrea Busiello

E’ tutto pronto a Pioraco per l’arrivo della nazionale italiana di paraciclismo per un collegiale di quattro giorni dal 7 all’11 maggio. La formazione allenata da Mario Valentini si allenerà sulle strade dell’alto maceratese in preparazione dell’Olimpiade di Londra. “Sono qui nella duplice veste di sindaco di Pioraco e Assessore provinciale allo sport – ha detto Giovanni Torresi nel corso della conferenza stampa di stamattina – Siamo entusiasti della scelta fatta dalla Federazione di allenarsi nella nostra cittadina. Colgo l’occasione per ringraziare anche la provincia di Macerata ed il Coni provinciale, nella persona del presidente Giuseppe Illuminati, per il sostegno datoci per realizzare la cosa. Da sportivo maceratese sono orgoglioso di poter ospitare una nazionale per degli allenamenti in vista dell’imminente Olimpiade“. Uno degli atleti di punta di questa nazionale è il fabrianese Giorgio Farroni: “Da marchigiano sono contento di potermi allenare nella mia zona anche perchè so bene che avremo modo di prepararci al meglio viste le strade congeniali che ci sono a Pioraco e nell’alto maceratese”.

Pioraco020512b-300x225

Enzo Angeletti, Giovanni Torresi, Giorgio Farroni e Giuseppe Illuminati

Farroni non nega il grande desiderio di conquistare una medaglia alle prossime Olimpiadi londinesi: “Mi sto allenando bene e sono convinto delle mie potenzialità. Per arrivare ad un traguardo del genere ci vogliono tante componenti, speriamo di festeggiare a Londra”. Giuseppe Illuminati, presidente del Coni provinciale, è felice di ospitare una nazionale in preparazione di un evento come le Olimpiadi: “Nella provincia di Macerata non c’è mai stata una formazione azzurra ad allenarsi in vista di una competizione di tale spessore. Sono davvero felice che Pioraco avrà l’onore di ospitare una squadra di questo spessore”. Lapidario, ma ugualmente raggiante, il pensiero del presidente provinciale del paraciclismo Enzo Angeletti: “E’ una grande gioia per me e per tutto il movimento ospitare la nazionale nella nostra provincia per questi allenamenti. Ringrazio pubblicamente il sindaco di Pioraco Giovanni Torresi e la provincia di Macerata per aver creduto fortemente in questa idea”. Il ritrovo della nazionale è fissato per lunedì 7 maggio alle 20 presso l’Hotel “Il Giardino” di Pioraco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X