Giovane mamma fa scappare il ladro

RECANATI - Il topo d'appartamento aveva anche tentato di rubare l'auto di famiglia ma è riuscito solo ad arraffare un telefono
- caricamento letture

topo-appartamento

 

di Mauro Nardi

Si è trovata faccia a faccia in camera da letto con un topo d’appartamento, ma è riuscita a reagire costringendolo ad allontanarsi in tutta fretta. E’ successo la scorsa notte a Recanati, in una abitazione di via Benvenuto nel rione San Francesco. L’episodio si è verificato attorno alle 2,30 e ha visto protagonista una giovane mamma che stava dormendo assieme alla sua bimba. Il ladro è entrato nell’appartamento forzando la finestra della camera da letto con l’intenzione di arraffare quanto di prezioso era presente all’interno. Ma il rumore non è passato inascoltato agli orecchi della giovane che ha acceso immediatamente la luce, trovandosi a tu per tu con il topo d’appartamento che aveva il volto coperto da un cappuccio. Vistosi scoperto a quest’ultimo non è restato che abbandonare la scena non prima di aver arraffato un HI – phone, scappando subito dopo dalla finestra che aveva precedentemente aperto. Un incontro nel cuore della notte tutt’altro che piacevole per la giovane mamma, la quale non si è lasciata prendere dal panico tanto che ha provato ad inseguire il ladro. Il buio ha però agevolato la fuga dell’uomo che ha fatto rapidamente perdere le proprie tracce. Il topo d’appartamento, prima di entrare in azione, aveva anche tentato di impadronirsi dell’auto di famiglia posteggiata lungo la via, ma senza successo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X