La Recanatese scalda i muscoli
in vista del derby

SERIE D - Domenica al Tubaldi sfida delicata contro la Civitanovese. Da valutare le condizioni di Torregiani e Marchetti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Seduta pomeridiana al “Tubaldi” per la Recanatese di mister Omiccioli. Torregiani, che ieri aveva lavorato a parte a causa di un fastidio muscolare, oggi ha in parte ripreso il lavoro con i compagni. A metà allenamento si è fermato Marchetti a causa di un risentimento muscolare la cui entità è da valutare. Domani pomeriggio (giovedì), sul sintetico del F.lli Farina, tradizionale scontro in famiglia con la Juniores fresca vincitrice del girone. Sarà un’ottima occasione per Omiccioli per testare alcune soluzioni in vista del delicato match contro la Civitanovese, in programma per domenica prossima al “Tubaldi”. Sempre domani pomeriggio tre giovani della prima squadra, Agostinelli, Brugiapaglia e Gigli, saranno impegnati con la Rappresentativa del girone F, per una seduta di allenamento presso l’impianto di Città Sant’Angelo. Intanto oggi sono state comunicate le decisioni del Giudice Sportivo. È stato fermato per due turni Pasquale Logarzo, mister dell’Isernia, mentre l’allenatore della Samb Palladini dovrà stare fermo un turno. Tra i calciatori del girone F che salteranno il prossimo incontro si segnalano: Farabegoli A. (Real Rimini), Puglia G. (Samb), Giuliano F. (San Nicolò) e Ripa F. (Santegidiese). In ultimo ricordiamo che l’incontro tra San Nicolò e Santegidiese, valido per la 31ª giornata del girone F,  verrà anticipato a sabato 14 aprile alle ore 14 e la gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X