Esenzioni Imu in 122 Comuni marchigiani

A comunicarlo è il senatore Filippo Saltamartini, sindaco di Cingoli, componente della Prima Commissione Senato
- caricamento letture
saltamartini

Il senatore Filippo Saltamartini

“E’ un primo segno di attenzione verso i territori montani quello che  si è avuto  con l’ approvazione, nel decreto -legge sulle semplificazioni fiscali, di una norma che  esenterà  dal pagamento dell’Imu i fabbricati rurali strumentali siti in tutti i comuni montani italiani”: ad affermarlo è il senatore Filippo Saltamartini, sindaco di Cingoli, componente della Prima Commissione Senato, a seguito dell’approvazione del decreto legge.

“Con questa norma, per la cui approvazione ho presentato sia in commissione sia in aula diversi emendamenti e che interesserà 122 comuni marchigiani (103 totalmente montani e 19 parzialmente montani secondo le valutazioni Istat), si escluderà il pagamento dell’Imu per i beni strumentali necessari allo svolgimento dell’attività agricola – considera Saltamartini- Quindi, solo per fare alcuni esempi, saranno esentati dall’Imu i fabbricati rurali destinati agli agriturismi, alla protezione della piante, alla conservazione, manipolazione, trasformazione, valorizzazione, commercializzazione dei prodotti agricoli e quei beni comunque destinati agli uffici delle aziende agricole. Inoltre ricadranno in questa esenzione anche i beni volti all’ allevamento e al ricovero degli animali”.

“Questo provvedimento, di cui auspico un rapido passaggio alla Camera, aiuterà i territori montani e le popolazioni locali che già sono costrette a dibattersi con le difficoltà della crisi economica. Queste risorse potranno essere utilizzate  per lo sviluppo ed il rilancio del territorio. In un momento così complicato l’essere riusciti ad evitare ulteriori gravami è motivo di grande soddisfazione ed il segno di una politica che vuole essere sensibile ed attenta a quelli che sono i bisogni dei cittadini.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X