Volley femminile, l’Ubi Treia
sulla strada della Corplast

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sabato di importanza capitale per le ambizioni di promozione della Corplast Corridonia. Alle ore 21, in casa nel Palas di via Mattei, la squadra ritorna in campo per affrontare la Ubi Treia. Si gioca la terza gara di una settimana intensissima e soprattutto la terz’ultima giornata dei playoff di serie D di pallavolo femminile. Il gioco si fa duro, la Corplast è chiamata a resistere agli attacchi di rivali diventate sempre più agguerrite dopo averla vista sanguinare per la prima volta con Petritoli. In realtà le blu corridoniensi hanno immediatamente riscattato il ko e le due ore e mezzo di battaglia espugnando sabato Senigallia 0-3. Martedì però si era di nuovo in campo a Tolentino dove la Secursilent seconda in classifica si giocava tante chance di rimonta. Le locali sono riuscite nell’impresa di infliggere il secondo stop alla Corplast, ma al tie-break (come con Petritoli le ragazze di Concetti hanno rimontato da 2-0) e dunque recuperando solo 1 punto. La situazione vede ora la Corplast in testa con 17 punti, poi Tolentino a 12. Una classifica leggermente accorciatasi come però il numero di partite rimaste al traguardo. Manca poco, la Corplast deve recuperare le energie e domani, per l’ultima volta davanti al pubblico amico, centrare una vittoria cruciale. Non dovrebbe infatti dare delle certezze aritmetiche, ma potrebbe abbattere le speranze delle avversarie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X