Corsalini superstar
ai campionati regionali

NUOTO - La giovane promessa della Macerata Nuoto ha conquistato tre medaglie d'oro ed ha migliorato due record sui 100 e 200 dorso
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
GiacomoCorsalini

Giacomo Corsalini

Giacomo Corsalini, la giovane promessa della Macerata Nuoto centra l’en plein ai campionati regionali che si sono disputati domenica 11 e domenica 18 marzo a Grottammare. Quattro medaglie nelle quattro finali a cui ha preso parte. Tre ori rispettivamente nei 200 misti, nei 200 dorso e nei 100 dorso. Non meno importante il bronzo nei 200 rana che conferma la poliedricità del nuotatore classe 2001. Le prestazioni sono state rese memorabili dai due record regionali, quello nei 200 dorso, una conferma, ma soprattutto quello nei 100 dorso: con 1’15.10 Corsalini abbassa di mezzo secondo un tempo che resisteva dal lontano 1995. Comprensibilmente soddisfatto, il tecnico Mauro Antonini invita però a guardare le cose nella giusta prospettiva: «I risultati a questa età possono venire per molti motivi, Giacomo deve sapere che per confermarsi occorrerà lavorare sodo, con passione e sempre divertendosi». Il presidente della Macerata Nuoto, Alfredo Camilloni, sottolinea soprattuto la crescita complessiva della squadra. Molti i ragazzi che sono riusciti a qualificarsi per le finali regionali, dimostrando i progressi notevoli di una società sportiva molto giovane.

Macerata-nuoto-Finali-campionati-regionali-Grottammare

Per gli «esordienti A», 4 gare per Sara e Nicola Tobaldi e Anastasia Giorgini, 3 per Alice Giustozzi, 2 per Beatrice Scocco e Federico e Matteo Camilloni. Tra i giovanissimi, gli «esordienti B», 4 gare per Jacopo Fidani e Sonia Sotiri, 2 gare per Agnese Intermesoli e Francesco Giustozzi. Alle buone prestazioni dei più piccoli si aggiunge la partecipazione, nei giorni precedenti, di Alex Pop alle finali della « categoria assoluti » nel campionato regionale di Pesaro con ben 5 qualificazioni all’attivo. Inoltre, domenica 18 il coach Maurizio Trobbiani ha guidato la spedizione al meeting « Rocca Roveresca » di Senigallia degli atleti master: Giovanna Mastrangelo, Massimiliano Palazzetti, Riccardo Pecorari, Pierpaolo Mariani, Francesco Fiorelli e Michele Centioni. Dopo neppure due anni di attività agonistica i numeri e i risultati della Macerata Nuoto sono sorprendenti, e il premio come « realtà emergente » ottenuto al recente « Galà dello Sport » è stata la giusta conferma di un lavoro certosino di valorizzazione delle risorse al momento disponibili per il nuoto maceratese.

Master-Macerata-nuoto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X