Volley femminile, dopo 20 gare
termina l’imbattibilità della Corplast

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
concetti

Coach Concetti della Corplast

Vi era riuscita solo la Scavolini, team di categoria superiore, in Coppa, poi sabato sera la Folly Volley Petritoli ha compiuto l’impresa nei playoff di serie D di pallavolo femminile. Dopo 20 incontri di campionato tutti vinti, è finita l’imbattibilità della Corplast. Prima o poi doveva accadere, ce l’hanno fatta le ragazze di coach Bonini (a dir poco euforico alla fine), già andate vicine al colpaccio a fine ottobre. Nel Palas di via Mattei è stato spettacolo puro per 2 ore e 30’, una maratona di difese, bordate, salti e adrenalina che non meritava un perdente. Corridonia ha faticato contro la ricezione monstre di Di Caterino &c. che sembravano ovunque, ma sotto 2-0 in parziali combattutissimi (totale di 124 punti a testa), non si è arresa ed anzi ha sfoderato uno spirito da squadra vincente molto più importante del record di imbattibilità. Non a caso coach Raniero Concetti si esprime così: “Io sono soddisfatto. Abbiamo avuto la forza di recuperare lo 0-2, cosa non facile quando non ci sei abituato. In più Petritoli è squadra forte e per noi indigesta, mi auguro che giochino così sempre..”. Nel 3° set la De Michele ha riaperto la battaglia, poi nel 4° gli astuti attacchi della Cardelli hanno sancito le ulteriori emozioni. Un paio di errori in battuta, fondamentale in cui Petritoli è stata perfetta, hanno costretto la Corplast all’ennesima rimonta 5-9, quasi riuscita quando la Kebe è volata a murare il 14 pari. Ai vantaggi però, addirittura 22-20, Petritoli ha firmato l’exploit. La Corplast ha dunque preso un punto chiudendo il girone d’andata con 13 punti, in testa +3 sulla Secursilent Tolentino. Questi sono i numeri davvero importanti. Il traguardo più ambito, la serie C, dovrà essere conquistato con varie gare in trasferta e subito ne arrivano due. Sabato Corridonia è attesa da Senigallia, poi martedì da Tolentino per lo scontro diretto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X