E’ l’ingegner Alberto Rita il candidato sindaco del Pdl a Corridonia

VERSO LE ELEZIONI
- caricamento letture
foto1

Alberto Rita

 

Anche se da tempo la popolazione residente ha superato i quindicimila abitanti, soglia necessaria per ricorrere al turno di ballottaggio qualora nessuno dei candidati a sindaco al primo turno abbia ottenuto il 50 per cento più uno dei voti, il mancato aggiornamento dei dati Istat costringerà Corridonia ad eleggere il prossimo sindaco al primo turno. Una curiosità statistica che va ad inserirsi nelle tante parole che finora si sono spese sulle diverse candidature. Dopo quelle del sindaco uscente Nelia Calvigioni e di Francesco Calia, ieri sera l’ingegner Alberto Rita ha accettato la candidatura per il Popolo della Libertà. Tutte da valutare ancora le alleanze, prima fra tutte quella con la Lega Nord. C’è qualche malumore, però, in qualche parte del centrodestra dove la mancata candidatura di Enzo Salvucci non è ancora stata digerita e potrebbe portare alla costituzione di un’altra lista civica. Chi andrà certamente per la propria strada è la lista Lega per le Marche dell’ex-leghista Marangoni al cui interno potrebbero convergere Luigi Ciocci e Luigino Staffolani.

(redazione CM)

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X