Basket, magic moment per il Cus Macerata
Porto Recanati sconfitto di misura

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Cus-Macerata-basketIl CUS Macerata centra la decima vittoria nelle ultime undici partite, da un girone a questa parte solo la capolista Morrovalle è uscita esultante da un confronto diretto con la compagine maceratese. A pagare dazio quest’oggi è il Lully Porto Recanati (66-61 il finale) che non perde solo la partita, ma anche la vetta in coabitazione con i sopracitati giocatori de Il Ponte e con essa anche la possibilità di venire promossi in serie D senza passare per i playoff, che sembrano ormai inevitabili benché non ancora matematici. Prova eccelsa degli universitari che hanno fatto valere una maggiore fame di vincere rispetto agli avversari che sulla lunga distanza hanno accusato troppo le pesanti assenze di Astuti e Fuselli.

Parziali: 18-13, 15-22, 10-9, 23-16

CUS MACERATA: Orioli 15, Trillini 19, Funari, Core, Santinelli 8, Medei 9, Kozhin 5, Pucciarelli 2, Cerescioli 8, Pierini. All.Palmioli.

LULLY BK P.TO RECANATI: Gasparrini 5, Rabuini 3, Andreano 10, Bovari, Sorgoni 5, Monaci 11, Graciotti 19, Bedeschi, Traini 6, Giorgetti. All.Matassini.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X