Tolentino: alle comunali
il centrosinistra punta su Comi

Intanto arriva l'europarlamentare Debora Serracchiani per inaugurare la rinnovata sede del Partito Democratico

- caricamento letture

francesco-comiIl centrosinistra è pronto a calare l’asso: il candidato sindaco alla prossima tornata amministrativa di maggio potrebbe essere Francesco Comi. Sul consigliere regionale del Partito Democratico, da una settimana è partito un forte pressing sia dall’interno del suo partito, locale e non, che dalle altre forze del centrosinistra che vedono in Comi la figura capace di garantire forte unità insieme a capacità amministrativa.

Si tratta di un vero e proprio appello al leader del Partito Democratico non tanto per la preoccupazione di non riuscire dopo tanti anni a confermare un’amministrazione di centrosinistra in città, quanto per le incognite che ci saranno nel governare nei prossimi anni. I dirigenti del partito hanno tutti ribadito come la grave situazione economica e finanziaria dell’Italia non farà altro che piegare ulteriormente i Comuni, mettendo a serio rischio i servizi e l’equilibrio finanziario degli enti. Per questo, puntare sulla figura di Comi per il centrosinistra significa puntare su esperienza, autorevolezza e soprattutto sui rapporti con le istituzioni regionali e nazionali per rilanciare la città. Si tratta di una richiesta particolarmente impegnativa per Francesco Comi e anche su questo tutti si sono trovati sostanzialmente d’accordo, comprendendo che al consigliere regionale viene chiesto molto in termini personali, politici ed economici.

Comi ha chiesto tempo per riflettere. Chiaramente una sua risposta positiva potrebbe voler dire che le primarie sarebbero fortemente a rischio.

Intanto domani pomeriggio si inaugura la nuova sede del Partito Democratico. Infatti, dopo 60 anni la storica sede di corso Garibaldi del Pci, Pds, Ds, situata al primo piano, a seguito ai recenti lavori di ristrutturazione si sposta al piano terra per ospitare il Partito Democratico. L’inaugurazione è prevista per le 17 alla presenza del segretario regionale Palmiro Ucchielli, del segretario provinciale Roberto Broccolo, del segretario del circolo Maurizio Dignani, del sindaco Luciano Ruffini, del consigliere regionale Francesco Comi e dell’europarlamentare Debora Serracchiani che parteciperà anche alla cena prevista alle 20 all’Hotel 77.

r. s.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X