La Maceratese risorge all’Helvia Recina
grazie alle new entry Biancucci ed Orta

I biancorossi regolano 2-0 la formazione pesarese con la doppietta del centrocampista all'esordio in campionato. Molto positiva anche la prova della punta proveniente dal San Nicolò, Eclizietta colpisce un palo. La squadra di Di Fabio resta seconda a 3 punti dalla Fermana
- caricamento letture
Maceratese-Cagliese-3-300x195

Il primo goal di Biancucci alla Cagliese

di Filippo Ciccarelli

(fotoservizio di Guido Picchio)

Il panettone sarà un po’ più dolce in casa biancorossa, dopo il ritorno alla vittoria, che mancava ormai dal 13 novembre, quando la Maceratese umiliò il Real Montecchio con un perentorio 0-4. Un mese di prestazioni opache e sconfitte, interrotte solo dal punticino raccolto contro l’Atletico Truentina, hanno fatto perdere il primato in classifica a Giandomenico e compagni, ma la vittoria odierna contro la Cagliese rimette sui binari giusti un collettivo che ha mostrato di essere in netta ripresa. Per il match contro il secondo miglior attacco del girone, Di Fabio recupera Carfaga tra i pali e Benfatto in mezzo alla difesa, inventa un centrocampo inedito composto da Biancucci, all’esordio stagionale, e Carboni, autore di una prestazione in chiaroscuro: il mediano  ha infatti alternato una buona interdizione e qualche apertura illuminante ad un atteggiamento troppo nervoso (che gli è costato l’ennesimo cartellino giallo per proteste in stagione) e discontinuo. Alle spalle dell’unica punta Mario Orta ha giocato Cacciatore, che dimostra di gradire il ruolo tra le linee che gli ha affidato il mister sin dalla scorsa partita giocata ad Urbania.
Maceratese-Cagliese-1-300x199La Maceratese comincia subito forte, ed al 6’ Orta s’invola in area di rigore sfruttando un pallone servitogli dalla fascia destra, ma la sua conclusione colpisce l’esterno della rete. Al minuto 11 una brutta tegola cade sui padroni di casa, che perdono per infortunio Piergallini (probabile uno stiramento). Al suo posto entra Rosi, che al 16’ confeziona sulla sinistra un pallone che Biancucci, appostato sul secondo palo, insacca con uno spettacolare destro al volo. Nonostante il vantaggio i biancorossi tengono i ritmi alti, ed al 27’ si rendono pericolosi con Eclizietta, che riceve in area da Cacciatore ma viene tradito da un rimbalzo e cade al momento di tirare in porta. Il forcing dei padroni di casa prosegue con Cacciatore, che danza tra le linee e al 28’ ci prova con un destro a giro dal limite dell’area, finito di poco alto. Al 29’ Carboni serve Eclizietta sulla corsa con un assist al bacio, il giovane esterno biancorosso trova Orta in area di rigore, ma la punta ex San Nicolò su fa negare il goal dal piede di Gerbino, che salva così la sua porta. Negli ultimi minuti i biancorossi calano, e la Cagliese ne approfitta: al 39’ Cossa s’inventa un cross dal fondo che sarebbe finito in rete se non fosse stata per la provvidenziale deviazione di Carfagna in corner.
Al 42’ gli ospiti battono un calcio di punizione con lo stesso Cossa che finisce sulla barriera: l’arbitro però fa ripetere ed ammonisce Orta, probabilmente perché è scattato con anticipo rispetto al fischio del direttore di gara. Sulla ripetizione va Cabello che aggira la barriera con un tiro basso ed insidioso, respinto in tuffo basso dall’estremo difensore della Maceratese.

Maceratese-Cagliese-8-300x198

Francesco Eclizietta in azione: giornata storta per l'under biancorosso

Il secondo tempo si apre con il clamoroso errore di Eclizietta, che al 1’ non riesce a capitalizzare l’invenzione di Orta che lo serve tagliando fuori Gerbino: il centrocampista però colpisce il palo a pochi metri dalla linea di porta. L’errore potrebbe costare caro ai biancorossi, che tuttavia non demordono: al 17’ c’è l’affondo di Orta che spedisce il pallone fuori. Due minuti dopo Eclizietta ruba palla sulla trequarti avversaria, penetra all’interno dell’area di rigore ma calcia un rasoterra centrale respinto in uscita da Gerbino. Gli ospiti al 20’ sfruttano il buco della difesa biancorossa, ma Serafini non riesce a calciare in porta grazie all’opposizione dell’ottimo Cucco, che guadagna pure la rimessa dal fondo.
Al 26’ l’episodio che chiude il match: Biancucci in scivolata sradica il pallone dai piedi di un avversario, Orta lo raccoglie e corre dalle parti di Gerbino, ma invece di tirare serve lo stesso Biancucci che si è portato sul secondo palo: 2-0 e partita in ghiaccio.
Nel finale ci si mettono i crampi a rallentare la Maceratese: Orta e Biancucci zoppicano vistosamente, ed il centrocampista è costretto ad accomodarsi in panchina al 41’, visto che non riesce a stare in piedi. Nonostante l’inferiorità numerica la Maceratese non si distrae e porta a casa  il risultato. Al di là dei tre punti i motivi per stare allegri dalle parti di via Ungaretti ci sono tutti: Cacciatore sta trovando una dimensione ottimale nel reparto avanzato, Orta sembra essere la prima punta che a Macerata mancava da tanto tempo ed in generale la squadra ha saputo ricompattarsi nonostante il grave infortunio di Arcolai ed il periodo negativo dal punto di vista dei risultati. L’appuntamento, dopo le feste natalizie, è per l’8 gennaio all’Helvia Recina, quando i biancorossi incontreranno la Belvederese.

Maceratese-Cagliese-6-300x199

I tifosi della Maceratese hanno applaudito la squadra a fine partita

 

Il tabellino

Maceratese 2
Cagliese        0 

MACERATESE: Carfagna 6.5, Donzelli 6.5, Russo 6, Benfatto 6.5, Carboni 5.5, Cucco 6.5, Piergallini sv (11’pt Rosi 6.5 21’st Massetti 6), Biancucci 7.5, Orta 7, Cacciatore 7 (12’st Troli 6), Eclizietta 5. A disposizione: Martinelli, Tartabini, Cacopardo, Giandomenico. All. Di Fabio.

CAGLIESE: Gerbino 7, Giacchi 6 (6’st Bartoli 6), Fiorani 6.5, Pierpaoli 6 (29’st Painelli sv), Gentili 6, Casavecchia  6, Bianchi 6.5, Maggioli 6, Cossa 6, Cabello 6, Serafini 5 (31’st Di Muccio sv). A disposizione: Pettinelli, Capodacqua, , Marcucci, Rebiscini. All. Scardovi

Arbitro: Gosetto di Schio

Marcatori: Biancucci al 16’pt e 26’st.

Note: Spettatori 500 circa, calci d’angolo 4-1 per la Cagliese , ammoniti Orta, Carboni (M), Fioranti, Gentili, Casavecchia (C). Recupero 2’+5′.

Maceratese-Cagliese-7-300x191   Maceratese-Cagliese-9-300x190   Maceratese-Cagliese-10-300x203  
   Maceratese-Cagliese-12-300x199   Maceratese-Cagliese-13-300x247   Maceratese-Cagliese-14-300x199   Maceratese-Cagliese-15-300x196   Maceratese-Cagliese-16-273x300   Maceratese-Cagliese-17-300x276

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

Maceratese-Cagliese-11-234x300

 

Maceratese-Cagliese-2-300x199   Maceratese-Cagliese-18-300x226   Maceratese-Cagliese-19-300x212   Maceratese-Cagliese-20-300x193   Maceratese-Cagliese-4-300x216   Maceratese-Cagliese-5-287x300

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X