Gran finale d’anno per l’Avis Macerata
Soddisfazioni dalle categorie giovanili

ATLETICA - Titolo regionale ottenuto ad Ascoli dalla formazione della 4 x 100 ragazze composta da Romano, Gallucci, Bray e Antonelli che ha concluso la prova in 56”4
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Svedese-Cadette

E’ un finale di stagione scoppiettante quello dell’Atletica AVIS Macerata, con risultati tecnico-agonistici di rilievo. Nello scorso questo week end sono stati i Campionati Marchigiani Giovanili Individuali di staffette a tenere banco e i bianco-rossi sono scesi in campo con ben 12 staffette in tutte le categorie. La manifestazione, svoltasi ad Ascoli Piceno e valida anche per l’assegnazione del Trofeo “Riri Angelini”, ha visto ben 8 staffette salire sul podio con eccellenti risultati. La vittoria con il titolo regionale è andata alla formazione della 4×100 ragazze composta da Diletta Romano, Valentina Gallucci, Francesca Bray e Giulia Antonelli che ha concluso la prova in 56”4. Sul gradino più alto del podio anche la staffetta svedese cadette 200-400-600-800 composta da Ester Menichelli, Margherita Salvucci, Natalia Giorgi e Binta Mamadou Diallo in 6’05”4. Successo anche nella 3 x 800 della categoria ragazze composta da Irene Zazzetta, Elisabetta Bray e Samira Amadel in 8’38”4. A medaglia con il  2° posto anche la 4 x 100 cadetti con Marco Laici, Massimiliano Sileoni, Francesco Ranzuglia e Nicola Cesca con il tempo di 49”3. Ancora 2° posto nella svedese cadetti 200-400-600-800 con Ranzuglia, Cesca, Marco Chiodera e Elio Orazi con il tempo di 5’29”3 e nella svedese ragazze 100-200-300-400 con Romano, Gallucci, Francesca Bray e Antonelli in 2’43”0. A medaglia con il 3° posto la 3 x 800 ragazzi con Luca Antonelli, Nicola Tobaldi e Nicola Gaye Bordi che con 8’16”0 ha stabilito il nuovo record sociale. Ancora 3° posto per la 4 x 100 cadette con Denise Meo, Elena Salvucci, Menichelli e Caterina Marozzi in 56”9.

4-x-100-Ragazze-300x224

Nella classifica a squadre per il Trofeo ottimo 2° posto dietro la SEF Stamura Ancona. Sempre nel settore giovanile, ai campionati individuali ragazzi/e sono stati quattro i titoli di campione regionale vinti dagli avisini. Hanno iniziato le ragazze con le vittorie di Giulia Antonelli nel salto in lungo con m. 4.30 e Francesca Bray negli ostacoli in 10”09. Hanno risposto i maschi con il 1° posto e nuovo record sociale di Luca Antonelli nei 2 km di marcia in 10’22”92 e la vittoria di Nicola Gaye Bordi nei 60 ostacoli in 9”61. L’ultimo palcoscenico di questa straordinaria stagione agonistica 2011 sarà riservato agli specialisti della marcia che saranno impegnati domenica prossima 30 ottobre, a Grottammare, nella Finale Nazionale del Grand Prix di marcia.

LAVIS-alle-staffette   4-x-100-Cadetti-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X