Chiusa la prima settimana di preparazione
per l’Energy Carilo Loreto
Le impressioni del veterano Paoli

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
paoli

Alessandro Paoli

Si è chiusa la prima settimana di lavoro per la nuova Energy Resources Carilo Loreto, giorni intensi di allenamento sia di mattina che di pomeriggio, per prendere subito confidenza con la palla al PalaSerenelli e puntare sulla preparazione fisica con sedute di pesi e in piscina. Un approccio positivo per il nuovo gruppo guidato da Fracascia, che ricomincerà a sudare sin da lunedì mattina per tutta la prossima settimana: saranno ancora sette giorni di lavoro con il preparatore atletico Gardenghi. Più avanti si inizieranno a vedere i primi momenti di gioco con le amichevoli di settembre, a breve il quadro definitivo dei test match dei biancoblu. Tra i tredici giocatori al lavoro al gran caldo della riviera marchigiana di questi giorni (assente giustificato, come ricordato, Koresaar impegnato con la nazionale estone) c’è Alessandro Paoli, uno dei veterani di Loreto, che ha iniziato la preparazione in biancoblu per il terzo anno consecutivo. “Le prime impressioni sono molto positive, il gruppo sembra affiatato già dall’inizio. Tanti ragazzi giovani ma allo stesso tempo molto seri, vedo tanto impegno in palestra e questo fa ben sperare – dice il centrale trentino – Quest’anno la preparazione sarà più breve e siamo partiti subito carichi, al primo anno mio qua, in A1, eravamo invece partiti presto e l’anno scorso avevamo fatto anche un pre-ritiro a luglio”. Conclude Paoli, guardando al campionato: “Siamo partiti forte, il tempo della preparazione passerà veloce e arriverà il campionato. L’inizio non sarà dei più agevoli: trasferta a Perugia, poi esordio in casa con Castellana, la squadra più attrezzata di questo torneo. Bisogna avere fiducia, poi ci sarà qualche squadra più abbordabile, ma aspettiamo le prime amichevoli per fare delle valutazioni”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X