Sorteggiati i gironi della serie D
Le marchigiane evitano il Ravenna

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
omiccioli2-300x238

Il mister della Recanatese Mirco Omiccioli

di Mauro Nardi

Nessuna sorpresa dal varo dei gironi della serie D targata 2011/2012. Questo pomeriggio la LND ha reso noto gli organici della prossima stagione e come pronosticato le sei marchigiane sono state inserite nel girone F assieme a due romagnole,sette abruzzesi e tre molisane. Esorcizzato lo spauracchio Ravenna, escluso dalla Lega Pro dopo la sentenza sul calcio scommesse e inserito nel girone D assieme al Forlì. Civitanovese, Recanatese e le altre tirano dunque un sospiro di sollievo, anche per il non ritrovarsi, come nello scorso anno, in un girone allargato a venti squadre che costrinse a ben sei turni infrasettimanali. Rappresenteranno una novità le sfide con le neopromosse: i derby con Ancona e Vis Pesaro che aumenteranno
il numero degli incroci tra le marchigiane, ma sopratutto suscita curiosità la sfida con il San Nicolò a Tordino, società che prende il nome da una frazione in continua espansione situata a soli nove chilometri da Teramo. Una squadra, quest’ultima, al debutto assoluto nel campionato di serie D ma che sta chiamando a raccolta l’intera cittadinanza. Alla presentazione
dell’organico 2011/2012 nella piazza del paese avvenuta lo scorso 1 agosto, erano presenti oltre 1500 tifosi. Riccione e Real Isernia sono le altre novità del girone che provengono dal campionato di Eccellenza. Ai nastri di partenza anche il Miglianico, ripescato dopo la retrocessione dello scorso anno. A completare il quadro ci sono le solite note: la romagnola
Real Rimini, le marchigiane Sambenedettese e Jesina, le abruzzesi Atessa Val di Sangro, Luco Canistro, Miglianico, Renato Curi Angolana, Teramo e Santegidiese e le molisane Atletico Trivento e Olympia Agnonese. Oltre ai gironi sono stati sorteggiati anche gli accoppiamenti della Coppa Italia di serie D, che scatterà domenica 21 agosto con il turno preliminare
al quale parteciperanno Ancona e Vis Pesaro. Le altre entreranno in scena dal primo turno in calendario per domenica 28, con il derby Civitanovese-Recanatese che anticiperà il debutto in campionato programmato per domenica 4 settembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X