La Maceratese è pronta per l’Ascoli
Giandomenico: “Non vediamo l’ora”

CALCIO D'ESTATE - Martedì a Penna San Giovanni triangolare con i bianconeri di Castori e la Pennese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
V4D5605-200x300

Luigi Giandomenico, prima stagione alla Maceratese per lui

di Andrea Busiello

Si respira aria salutare nel ritiro della Maceratese. C’è soddisfazione in tutto il clan per quest’inizio di stagione, il gruppo si sta amalgamando bene e le premesse per una stagione importante ci sono tutte. Martedì 9 agosto alle 17.30 sempre a Penna San Giovanni ci sarà il triangolare con Pennese ed Ascoli, manifestazione impreziosita dalla presenza della formazione bianconera di mister Castori: “Non vediamo l’ora di giocare contro l’Ascoli – dice il fantasista biancorosso Luigi Giandomenico – Sarà un piacere affrontare un avversario di tale livello e per noi sarà un test comunque probante in questo inizio di stagione”. Il pensiero di Giandomenico è rivolto alla nuova squadra che si sta creando e lo stesso è molto fiducioso per la stagione ventura: “Il gruppo è davvero ottimo, sono convinto che ci sono tutte le potenzialità per far bene. Per il momento non vogliamo sbilanciarci e dire di arrivare ad un obiettivo piuttosto che un altro ma sono molto fiducioso anche perchè abbiamo uno staff di primissimo livello, dal mister alla società sono tutte persone davvero in gamba e competenti”. Interpellato sulla prima sfida disputata sabato contro una rappresentativa di Penna San Giovanni, Giandomenico risponde così: “Forse a livello tecnico non è stato un test particolarmente difficile ma a noi serve comunque mettere minuti nelle gambe ed in questo periodo più giochiamo e meglio è”. Ora l’attenzione di tutti gli sportivi di fede maceratese si sposta su questo triangolare in programma a Penna San Giovanni dove logicamente la partita clou sarà Maceratese-Ascoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X