Macerata, una città bellissima

Valorizziamola prima che sia troppo tardi
- caricamento letture

di Roberto Cherubini

E’ domenica mattina e mi sono alzato molto presto con l’intenzione di fare un giro in una Macerata deserta, da fotografare.

Dopo una breve sosta per fotografare un campo di girasoli che mi “attira”..

1-300x78

…arrivo alle Fosse e parcheggio la mia Multipla a metano.

Ho intenzione di fare il giro delle mura fotografando i vari luoghi in favore di sole.

Mi fermo subito alla Rampa Zara che offre una bella veduta d’insieme..

21-300x69

..di fronte alla Rampa Zara la terrazza che si affaccia sul Conero offre un paesaggio mozzafiato..

3-300x54

.. è un luogo incantevole che offre un quadro preciso del paesaggio marchigiano.

Ci vedrei bene una terrazza-osservatorio, ma per ora hanno pensato solo di farci un bel parcheggio (nonostante ce ne siano diversi sempre vuoti).

Mi incammino luogo Viale Giacomo Leopardi e raggiungo un’insolita piazza Garibaldi.

Poche vetture, una luce particolare..

41-300x81

Garibaldi è sempre lì!!!

51-300x199

61-199x300

Molto bella anche la veduta di Corso Cavour dall’interno dei Cancelli (Porta Romana).

Continuo la mia passeggiata lungo il viale dei giardini.

71-300x199

8-300x199

91-300x232

..e raggiungo l’amico Don Chischiotte, anche lui intento a rimirare Macerata.

A pochi passi la curva di Porta Convitto..

10-300x199

Le mura di Viale Trieste risaltano grazie all’assenza di vetture parcheggiate.. centinaia di rondini svolazzano ovunque e sono ben visibili in tutte le foto.
11-300x171

12-300x199

Anche il “Distretto” ha un aspetto particolare…

piazza-mazzini

Mi dirigo verso Piazza Mazzini..sempre molto bella…

 

14-199x300

..e mi avvio verso Piaggia della Torre…sono le 9,30 circa ed il “Lumacone” è regolarmente al suo posto;

qualche ora dopo qualche imbecille deciderà di dar sfogo alla sua ignoranza.
15-199x300

Fatico un po’ a percorrere le scalette perché la temperatura è molto alta, ma vengo premiato dalla veduta della Piazza della Libertà SENZA AUTO.
16-300x109

Da qualunque lato la si guardi è molto affascinante..

 

17-300x113

..e la Loggia dei Mercanti ne esalta la bellezza.

Percorro il Corso della Repubblica..

 

18-300x199

19-300x199

20-300x112

..ed arrivo in Piazza Vittorio Veneto

211-300x199

Fotografo gli ultimi angoli suggestivi..
22-300x199

..e soddisfatto di questo primo giro turistico della città me ne torno alle Fosse,

imbattendomi per strada su Piazza Strambi
23-300x200

Macerata è una città bellissima e spero che tanti maceratesi, guardando questi angoli, si rendano conto di questo.

L’accoglienza non è la nostra forza ma dobbiamo tutti capire che in un momento come questo la nostra forza può essere il turismo. Le amministrazioni che si sono succedute non hanno mai pensato al turismo come “strumento di vita” per tante famiglie e si sono fermati al “parlare”.

Mai un incentivo a chi voglia in qualche modo fare dell’accoglienza il suo lavoro (siamo la città in Italia con meno Bed & breakfast), mai una promozione turistica seria. Hanno addirittura accettato con una passività scandalosa che nello spot della Regione Marche con Dustin Hoffman NON CI SIA MACERATA(video dello spot)

Sogno degli amministratori che abbiano il coraggio di spendere gli enormi utili dell’APM per non aumentare la TARSU, per aumentare il trasporto pubblico e renderlo sostenibile.

Degli amministratori che abbiano il coraggio di chiudere il centro storico perché solo così potranno rivivere persone ed attività commerciali.

Degli amministratori che con coraggio scansino la lobby del mattone e capiscano che il nostro futuro è precisamente dall’altra parte e cioè nella riconquista di spazi di convivialità.

La crisi, che lo si voglia riconoscere o no, ancora deve tirare le somme e quando le tirerà saranno guai per tutti, soprattutto per chi non ha investito sulla persona e sulla natura ma su macchine e palazzi.

Svegliamoci in tempo ed iniziamo davvero una nuova storia.

***

NELLA CAMPAGNA MACERATESE (leggi l’articolo)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X