Maxi rissa nella notte a Porto Recanati
Coinvolti una trentina di magrebini

- caricamento letture

carabinieri13-300x287I Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche sono intervenuti in massa nella notte a Porto Recanati per una rissa segnalata al 112 da diversi abitanti. Pattuglie da Civitanova, Morrovalle, Potenza Picena e, naturalmente, Porto Recanati hanno inseguito e rintracciato sugli arenili della cittadina rivierasca molti dei protagonisti, sedando la lite in atto.

Da una prima ricostruzione l’episodio si è generato davanti all’Hotel House e ha coinvolto una trentina di magrebini, per lo più nuovi arrivati. Cittadini stranieri che abitualmente dimorano in città del nord Italia (Torino, Milano, Parma) e che, in concomitanza col periodo estivo, si spostano sulla costa adriatica. Il parapiglia  si è spostato lungo la statale 16 e persino sul lungomare dove si sono inseguiti per diversi chilometri. Le autoradio dell’Arma hanno circoscritto la zona ed hanno rintracciato, molti di loro, sul tratto di spiaggia prossimo al centro città. Ai carabinieri intervenuti per distaccarli dalla violenta azzuffata, fortunatamente, non hanno opposto resistenza; intanto alcuni che si erano dispersi nelle campagne di Scossicci sono stati intercettati, mentre altri sono riusciti a disperdersi. Diverse persone sono state identificate dei rissanti sono stati subito identificati e condotti nella nuova sede dell’Arma in viale Europa a Porto Recanati. Le pattuglie dell’arma sono intervenute probabilmente giusto in tempo e prima che la situazione degenerasse ulteriormente. Infatti alcuni hanno riportato ferite lievi, molte delle quali non sono state neanche refertate. Cinque persone, tutte di origine tunisina, risultate non in regola coi documenti di soggiorno, sono state avviate all’ufficio stranieri per le procedure di espulsione. Un rapporto dei fatti, per il reato di rissa aggravata, verrà inviato alla magistratura del capoluogo.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =