Vicinissimi alla Recanatese
Palmieri (Sangiustese) e Rossi (Cesenatico)

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Daniele-Gianfelici-1-225x300

Il ds della Recanatese Daniele Gianfelici attivissimo sul mercato

di Mauro Nardi

Terminata la lunga striscia di conferme con gli ultimi si in ordine di tempo di Nicola Moretti e Pablo Garcia, la Recanatese inizia a sondare il mercato per rinforzare l’organico da mettere a disposizione del tecnico Mirco Omiccioli. Ancora niente di ufficiale ma la società di piazza Leopardi sarebbe molto vicina ad Alessandro Rossi, attaccante 1983 che nell’ultima stagione ha messo a segno quindici gol con la casacca del Cesenatico con tanto di doppietta nella vittoriosa trasferta in terra leopardiana. Per il reparto avanzato che nelle ultime stagioni ha rappresentato una delle poche noti dolenti in casa giallo – rossa, spunta anche il nome di Martin Garcia. Quest’ultimo, classe 1992, è uno dei fiori all’occhiello della pattuglia di under del Portorecanati, con il quale quest’anno ha giocato nel campionato di Promozione girone B mettendo a segno sei gol. Martin è il fratello minore di Pablo Garcia ed entrambi sono cresciuti nelle giovanili del Portorecanati. Meno probabile il ritorno alla Recanatese di Alessandro Menghini, attaccante classe ’90 che ha trascorso le ultime due stagioni in Promozione, prima con la Passatempese e successivamente con il Sirolo Numana con un bottino superiore alle venti reti. Tra la dirigenza e l’ex juniores giallo – rosso sembra esserci stato un contatto ma niente di concreto. Decisamente piu calda la pista che porta all’estremo difensore Fabio Palmieri, gioiellino della Sangiustese classe 92. Il direttore sportivo Daniele Gianfelici sarebbe vicino alla conclusione della trattativa con l’interessante under, che potrebbe andare a prendere il posto di Loris Cantarini ormai con le valige in mano unitamente al fratello attaccante Luca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X