Il neo tecnico della Lube Giuliani
premiato dalla Fipav Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giuliani-e1308591380287-300x261

Il neo tecnico della Lube Alberto Giuliani

C’era anche il nuovo tecnico della Lube Banca Marche Alberto Giuliani tra coloro che sono stati premiati nel corso della tradizionale cena di fine stagione organizzata lo scorso week end dal Comitato Fipav di Macerata presieduto da Roberto Cambriani, con la partecipazione di diverse centinaia di persone del mondo del volley maceratese tra dirigenti, tecnici e rappresentanti del settore arbitrale. L’allenatore biancorosso, marchigiano doc di San Severino Marche, ha ricevuto una targa ricordo per la sua già brillantissima carriera in panchina: Alberto Giuliani, avendo vinto da allenatore tutti i campionati di pallavolo dalla Seconda Divisione alla Serie A1, con la sola eccezione della B1 in cui è stato protagonista in una sola stagione (a Osimo), è il coach maceratese più vincente di sempre. “Giuliani – ha spiegato il presidente Cambriani – rappresenta il fiore all’occhiello di una provincia che mastica tantissima pallavolo, ed oltre alla passione irrefrenabile per questo sport è capace di sfornare tecnici, giocatori e dirigenti che ci invidiano in tutta Italia. Dopo tanta gavetta è riuscito a tagliare i traguardi più importanti che il nostro sport possa offrire, ma le vittorie più belle devono ancora arrivare, e saranno quelle che ci auguriamo riuscirà a conquistare al timone della Lube Banca Marche”.
Nel corso della serata il presidente della Fipav Macerata, oltre a procedere alla premiazione dei dirigenti Carlo Calcaterra della Pallavolo Matelica e Gianni Zamponi della Appignano Volley, per il loro ultra decennale impegno a sostegno della pallavolo, e di tutte le squadre maceratesi maschili e femminili vincitrici dei vari campionati che le hanno viste protagoniste, ha illustrato alcuni dati molto interessanti relativi al volley del territorio: nella stagione 2010/2011 sono state 47 le società affiliate, per un totale di 4175 tesserati di cui 3407 atleti (tra maschile e femminile), 533 dirigenti e 235 tecnici. Tali dati assumono ancor più rilevanza se si considera che praticamente in provincia di Macerata, dove il comitato ha organizzato ben 1221 partite, c’è un tesserato Fipav ogni 93 abitanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X