En plein Avis Macerata
Tutti alle finali nazionali

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Antinori-Maria-Lina

Maria Lina Antinori

Gli Allievi dell’AVIS Macerata sono i Campioni Marchigiani di Società. E’ questo il primo responso dell’attività a squadre del 2011 e i ragazzi avisini sono ammessi alle Finali Nazionali in programma l’11 e 12 giugno a Bastia Umbra, ma non saranno soli, perché anche le Allieve agguantano la Finale femminile di Isernia nella stessa data. Al termine delle due fasi regionali disputate il 7-8 maggio a Fermo e 21- 22 maggio ad Osimo la squadra maschile è stata protagonista assoluta con punti 11.032, davanti all’Atletica Osimo padrona di casa a 10.513 ed alla Tecno Adriatica Marche in terza posizione con punti 9.897. Tanti i protagonisti e molti i record personali registrati nelle varie specialità, su tutti spicca Marco Montani, vincitore della gara 110 ad ostacoli con il record personale portato a 15”40, che ha contribuito anche alla classifica di squadra con una buona prestazione nel salto in alto con 1.82. La fanno da padroni anche i due lanciatori dell’AVIS Emanuele Salvucci che cresce nel lancio del Giavellotto fino a 52.15 e si migliora anche nel disco in 41.65, e Riccardo Patrignoni che sempre nel disco ottiene il personal best in 41.06. Ma è la marcia che porta più punti di tutti alla classifica di squadra con Michele Antonelli che si supera nei 5 km in 23’17”44, una delle migliori prestazioni italiane della stagione. Bene anche Vittorio Cipriani in 27’59”15. Preziose le prestazioni di Nicola Pasquali nei metri 800 corsi in 2’07”00 e di Giovanni Broglia nei 1500 corsi in  4’28”60. Importante il contributo di Jacopo Ranzuglia nell’accoppiata 200 / 400 dove si migliora in entrambe le gare, rispettivamente: 24”56 nella prima e 54”21 nella seconda. Decisive le gare di Marco Grande Castellani, anche lui impegnato in due prove, il lungo in 5.91 e i 400 ostacoli in 1’01”63. Molto bene anche le due staffette: la 4 x 100 con Mattia Rossi (metri 100 in 11.67), Grande, Montani e Federico Marcolini che ha ottenuto un buon 46”94 e la 4 x 400 che si è fatta cronometrare in  3’54”61 dove oltre a Pasquali sono scesi in campo Sebastian Campo, Marcolini e Dionisie Bujor.

Antonelli-Michele

 

Nella classifica femminile Paola Spina ha portato punti pesanti nei metri 100 e 200 in 12”64 e 26”44. Bella prestazione per Maria Lina Antinori nei 100 ostacoli corsi in 14”77, con un buon 26”44 nei 200. Primo posto di Chiara Cesca nei 400 con il personale di 1’04”05, che ha dato un contributo fondamentale alle due staffette. Preziose le prestazioni di Ilaria Sabbatini negli 800 e 1500 metri dove ha realizzato 2’24”46 e 5’03”26. Sempre nel mezzofondo brava anche Federica Perticarini nelle distanze più lunghe 1500 e 3000 metri dove ha ottenuto 5’36”19 e 12’10”65. Isiuwa Aigbogun ha portato importanti punti determinanti per classifica a squadre  con 5.31 nel lungo e 11.02 nel triplo. Ma vanno citate anche le prove di Chiara Medico, Gennaba Diop, Giulia Virgili che hanno consentito di chiudere i punteggi di squadra ed anche a loro va il merito di aver portato l’AVIS Macerata in Finale Nazionale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X