Festa del Lavoro ai Giardini Diaz

- caricamento letture
assessore-federica-curzi

L'assessore Federica Curzi

di Cristina Grieco

Oggi nella sala consiliare del comune di Macerata sono stati presentati i progetti che la città metterà in campo nel giorno dedicato ai lavoratori. Un’iniziativa a tutto campo quella ideata dalla giunta ed in particolare voluta dall’Assessore alle politiche giovanili Federica Curzi: “Ci hanno colpito le parole del presidente Napolitano ci rendiamo conto che il presente dei giovani è il futuro per tutti, perciò abbiamo voluto che questa giornata fosse sicuramente un momento di festa e di aggregazione ma anche un momento di riflessione e di ascolto, è importante che i giovani sappiano che se si smarriscono possono essere raggiunti dalle istituzioni”, ha detto proprio Federica Curzi presentando il programma della giornata, e ancora: “Anche la scelta dei Giardini Diaz, quale location sulla quale sviluppare l’iniziativa è molto significativa abbiamo voluto far passare un messaggio chiaro di riqualificazione cittadina e di vivibilità valorizzando un luogo da sempre molto importante per la città di Macerata”.

giardini-diaz

I Giardini Diaz

Molti i ringraziamenti della Curzi, dalla Provincia di Macerata che ha messo in campo le proprie risorse umane, all’associazione OZ che curerà l’animazione per i bambini attivando laboratori con materiali di riciclo, Musicultura che si è attivata per procurare le guests star i JANG SENATO, vincitori dell’edizione 2008 e i CHOPAS & THE DOCTOR che hanno partecipato al festival nel corso dello stesso anno e che si esibiranno nel corso della serata la cui presentazione sarà a cura di Claudio Ricci. Importante presenza anche delle sigle sindacali CISL, UIL E CGL le quali prenderanno parte all’iniziativa con l’istallazione di alcuni point informativi: “Ci rendiamo conto che abbiamo molta difficoltà ad avvicinare i giovani all’idea del sindacato non riusciamo ad essere attrattivi nei loro confronti in modo da trasmettergli l’importanza che la figura del sindacato riveste all’interno di una società democratica”, ha detto Lidia Fabbri della CISL. Ci saranno anche dei punti informativi concentrati sulle opportunità di lavoro e di formazione offerte dall’Unione Europea ai giovani: “Dobbiamo imparare ad abbandonare una mentalità spesso troppo provinciale in tema di lavoro ed aprirci ad una concezione di più ampio respiro, più internazionale”, ha detto Tiziana Tombesi, vice commissario prefettizio. L’iniziativa partirà alle 15.00 ai Giardini con l’apertura degli stand gastronomici: “Non sarà la solita esposizione da fiera saranno presenti dei produttori che esporranno i loro prodotti tipici e ci sarà un mercatino artigianale” ha detto Valentina Sbriccoli responsabile eventi nelle iniziative “Cibaria”. Ringraziamenti anche all’APM che per l’occasione  lascerà aperto l’ascensore dei Giardini, saranno inoltre a disposizione i parcheggi ParkSi, Garibaldi e Terminal Bus, in caso di maltempo le iniziative si svolgeranno al Teatro Don Bosco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X