“Salviamo la pista d’atletica
Il Pellegrinaggio Macerata-Loreto
deve partire dal Centro Fiere”

Ordine del giorno di Borgiani che chiede di spostare la partenza. Guzzini replica: "Non si può fare politica su un gesto della tradizione cristiana"
- caricamento letture
borgiani

Un intervento di Luciano Borgiani  in Consiglio comunale

di Alessandra Pierini

«Il pellegrinaggio di Loreto rischia di danneggiare la pista di atletica costata 450.000 euro perciò la partenza va spostata». E’questa la richiesta formalizzata da Luciano Borgiani (Federazione della Sinistra) in un ordine del giorno firmato anche da Pierpaolo Tartabini (Sinistra per Macerata), Gabriella Ciarlantini (Verdi), Michele Lattanzi e Stefano Blanchi (Comunisti Italiani) che sarà presentato nel prossimo consiglio.
«Chiediamo all’amministrazione – spiega Borgiani – di interloquire con il Comitato del Pellegrinaggio perchè il punto di partenza venga spostato dallo stadio Helvia Recina al Centro Fiere di Villa Potenza. La pista di atletica con 50.000 presenti, verrà inevitabilmente danneggiata. E’ in materiale molto delicato e basterebbe un bicchiere di coca cola per comprometterla. E’ già accaduto quando montando il palco per lo spettacolo di Fiorello  sono stati fatti grossi danni, non servirebbero a nulla coperture e sorveglianza». Borgiani sottolinea anche che lo spostamento della partenza renderebbe più agevole la viabilità cittadina visto che il pellegrinaggio paralizza completamente il capoluogo:«Il Pellegrinaggio paralizza la città senza portare niente ai commercianti». In passato Borgiani aveva anche chiesto che al Comitato del pellegrinaggio venisse ridotto il contributo.

guzzini_consiglio

Marco Guzzini

 

Interviene nel dibattito Marco Guzzini, consigliere comunale del Pdl: «L’ordine del giorno presentato dal consigliere Borgiani sullo spostamento della partenza del  Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto nasce da una scarsissima conoscenza dell’argomento in questione e dal vano tenativo di rendere un gesto della tradizione popolare e cristiana maceratese terrirtorio di scontro e divisione politica. Risulta cosi semplicissmo rispondere alle dichiarazioni del consigliere Borgiani. Riguardo il danneggiamento della pista d’atletica, già da qualche mese il Comitato organizzatore del Pellegrinaggio, d’accordo con l’amministrazione, sta predisponendo tutte le misure tecniche e logistiche per evitare ogni minimo rischio di danneggiamento della nuova pista d’atletica dello stadio. L’unica strada chiusa al traffico, dal tardo pomeriggio  del giorno del pellegrinaggio, è via dei Velini. Abbiamo da pochi giorni ospitato a Macerata la tappa della Tirreno Adriatico che ha comportato la chiusura delle principali reti viarie della città senza notare le proteste di nessuno. Inoltre il Pellegrinaggio non è un evento commerciale. I pellegrini si muovono da tutte le parti d’Italia e del mondo per vivere un grande gesto di fede e devozione e non per una vacanza .

31pellegrinaggio-Macerata-Loreto1-200x300

Siamo davvero sicuri poi che la visibilità che la nostra città acquisisce durante lo svolgimento del pellegrinaggio sia da tenere in poco conto? Borgiani forse per “portare qualcosa” si riferisce alle entrate economiche dei commercianti? Se proprio si vuole restare sul puro livello economico mi sento di dare un consiglio a Borgiani: ponga questo stesso quesito ai commercianti di Via dei velini.
I costi di realizzazione del pellegrinaggio sono altissimi. Il Comune sostiene il Comitato organizzatore con una  piccola convenzione. Il resto delle spese viene affrontato grazie al contributo di storici sponsor locali.

Alla luce di tutto questo, appare evidente che da argomenti cosi sentiti nasca un giudizio sempre utile,costruttivo ed attento a salvaguardare i reali interessi della città.»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X