Le squalifiche dell’Eccellenza
Paci e Cherri out fino al 20 aprile 2011

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cherri-1-230x300

Il ds della Maceratese Luciano Cherri

 

 

Circa un mese di squalifica per il presidente della Maceratese Massimo Paci ed il ds dei biancorossi Luciano Cherri: il giudice sportivo li ha infatti fermati fino al 20 aprile 2011 “Per essere entrato a fine gara nello spogliatoio dell’arbitro per insultarlo reiteratamente e pesantemente. Non in distinta, riconosciuto personalmente dall’arbitro” questo per quanto riguarda Cherri mentre per Paci il giudice sportivo ha scritto: “Per essere entrato a fine gara nello spogliatoio dell’arbitro per insultarlo reiteratamente e pesantemente. In distinta con la qualifica di dirigente addetto agli ufficiali di gara”.

Paci

Il presidente della Maceratese Massimo Paci preoccupato per l'andamento della sua squadra

Oltre ai due della Maceratese sono stati squalificati dal giudice sportivo diversi atleti, tutti per un turno. Parliamo di Puglia e Verdolini del Tolentino, Malavenda dell’Ancona, Budelli della Belvederese, Ciccanti del Centobuchi e Fattori del Real Montecchio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X