Testa fa il suo dovere, la Maceratese no
La Civitanovese torna a sognare i playoff

IL PAGELLONE ED IL TOP 11 DI CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Civitanovese-Bojano

Una fase del match vinto dalla Civitanovese contro il Bojano

 

di Andrea Busiello

 

Il pagellone e la top 11 di CM.

CIVITANOVESE: 7 Vittoria di misura sul fanalino di coda Bojano. Un successo che permette alla truppa di mister Morganti (squalificato) di avvicinarsi nuovamente alla zona play off, che ora dista tre sole lunghezze. Partita giocata non proprio benissimo dall’undici rossoblù ma alla fine dei conti quello che importava era fare bottino pieno e Serrapica e soci ci sono riusciti.

RECANATESE: 5 Un capitombolo che ci può stare. Dopo la meravigliosa prova offerta contro il Teramo arriva un 3-0 in casa della Sambenedettese che riporta con i piedi per terra la truppa leopardiana. Bisogna subito voltare pagina per ottenere la salvezza il prima possibile.

MACERATESE: 4 Succede l’inverosimile all’Helvia Recina. Al termine dei primi 45′ Maceratese in vantaggio 2-0 sulla Fortitudo con una prova eccezionale in una sfida che valeva mezzo campionato: al termine della sfida, i cartai escono con il bottino pieno da Macerata. Com’è possibile? Impossibile dare una spiegazione.

CORRIDONIA: 6 I ragazzi di mister Ciarlantini le provano tutte contro l’Elpidiense ma alla fine matura un 1-1 che sa di beffa. Per Rosi e company impossibile arrivare ai play off, in questa parte finale della stagione i rossoverdi sono chiamati a conquistare quei 4-5 punti per garantirsi la permanenza in categoria e poi si può staccare la spina dopo una bella stagione.

VIGOR POLLENZA: 10 Sesto risultato utile consecutivo per l’undici di mister Fermanelli che nella gara domenicale ha la meglio della capolista Monturanese con un netto 2-0. La zona salvezza diretta dista 5 lunghezze ma questa Vigor Pollenza può fare il miracolo.

PORTORECANATI: 9 Con la vittoria in rimonta sul campo del Campiglione, la compagine arancione si porta a -2 dalla prima della classe e nel prossimo turno c’è Portorecanati-Potenza Picena. Insomma, occasione più unica che rara per lanciare il guanto di sfida alla Monturanese capolista.

PORTO POTENZA: 8 Il 2-1 interno sull’Arquata regala tre punti pesanti agli uomini di mister Cantatore, ormai sempre più in zona play off. La distanza dalla prima della classe è di 5 lunghezze, mai dire mai. Anche se raggiungere solamente i play off sarebbe già di per sè un ottimo traguardo.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Davide Testa (Maceratese). Lui il suo l’aveva fatto ed anche molto bene. Due gol di pregevole fattura nei primi 45′ e 2-0 per la Maceratese sulla Fortitudo. Poi succede l’inverosimile ed i biancorossi perdono 3-2. Di sicuro mister Pierantoni deve ripartire da questo giovane bomber per cercare i gol salvezza.

TOP 11 SERIE D ED ECCELLENZA

1 – Paniccià (Civitanovese)

2 – Tidei (Civitanovese)

3 – Gandelli (Civitanovese)

4 – Moretti (Recanatese)

5 – Puglia (Tolentino)

6 – Panti (Tolentino)

7 – Petrucci (Maceratese)

8 – Garcia (Recanatese)

9 – Tonici (Tolentino)

10 – Serrapica (Civitanovese)

11 – Testa (Maceratese)

All: Antognozzi (Civitanovese)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X