Volley serie C, la Sero Group
supera 3-1 l’Ankon Volley

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
serogroup2010_11-300x167

La formazione della Sero Group Montalbano al completo

Fondamentale vittoria della Sero Group nella terza giornata dei play out salvezza del campionato di serie C. La formazione della Montalbano volley con una prestazione maiuscola si prende tre punti d’oro nella rincorsa alla salvezza e sale in testa al girone. Vittoria non facile, perché l’Ankon Volley ha messo in campo tutte le sue doti fisiche e tecniche, ma i maceratesi hanno sfruttato la loro esperienza e hanno saputo tirar fuori il massimo da ogni situazione favorevole e hanno prevalso meritatamente con grinta e tenacia. Grande concentrazione e capacità di giocare con sempre maggiore scioltezza sono state le basi di questa ottima partita; nel primo set che potremmo definire di studio, la Sero non è riuscita a capitalizzare il minimo vantaggio che ha tenuto per lunghi tratti. L’Ankon ha prevalso sfruttando la buona vena dei suoi attaccanti di banda. La vera preoccupazione per i locali c’è stata all’inizio del secondo set, quando i dorici hanno saputo tenere un ritmo di gioco e un’incisività in attacco che sembrava poterli portare facilmente sul 2-0 e ad indirizzare definitivamente la gara. Gli ospiti, però, si sono letteralmente spenti sul 13-12, mettendo insieme errori in attacco anche banali e incapacità di difendere con costante intensità e contemporaneamente la Montalbano ha ricominciato a macinare gioco, con buon muro e in ricostruzione. La Sero dopo aver pareggiato il conto set ha completamente cambiato marcia e si è espressa ai massimi livelli stagionali. Battuta incisiva, attacco ben gestito in distribuzione come nella scelta dei colpi, difesa capace di toccare qualunque palla ed errori quasi del tutto eliminati. Una volta in vantaggio, la Sero Group ha poi avuto il merito di non diminuire l’intensità di gioco, troppo importanti erano tre punti in uno scontro diretto per il vertice della classifica, ed ha continuato ad attaccare e servire con intelligenza e potenza, supportata da un’ottima correlazione muro-difesa, fino alla fine del match, conducendo il set con buona sicurezza. Vittoria per 3-1 pesantissima in chiave salvezza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X