Tolentino-Biagio a rischio rinvio
Non si è giocata Centobuchi-Fermana

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Del Bello

Tolentino-Biagio Nazzaro Chiaravelle è a forte rischio rinvio. La neve caduta nel corso della scorsa notte
è scomparsa, ma il terreno di gioco del Della Vittoria è al limite della praticabilità per la forte presenza di acqua. Toccherà quindi al signor Capezzi di San Giovanni Valdarno, arbitro designato a dirigere la gara, constatare se si potrà giocare oppure no. La società cremisi viste le condizioni del terreno del Della Vittoria, in mattinata, aveva proposto al Comitato Marchigiano di giocare la partita a Caldarola che ha il manto in sintetico ma lo stesso comitato però ha ritenuto inidoneo lo stadio di Caldarola. Nel frattempo oggi pomeriggio è stata rinviata Centobuchi-Fermana e l’Atletico Piceno ha invece battuto per 1-0 il Grottammare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X