Seconda categoria,
tris dei Giovani Tolentino
sul fanalino di coda Juve Club

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giovani-Tolentino

La formazione dei Giovani Tolentino

di Paolo Del Bello

Pronto riscatto per i Giovani Tolentino che dopo la battuta di arresto casalinga contro la Palombese, si aggiudicano il derby in casa della Juventus Club con un perentorio 3 a 0. Inizio in sordina per entrambe le squadre, frenate anche dai residui della nevicata notturna. Juve Club attenta in fase difensiva che cerca di giocare appoggiandosi sulla boa Testiccioli. Col passare dei minuti però i Giovani Tolentino prendono coraggio e cercano di giocare il pallone con scambi veloci. Il primo brivido per Cantenne lo provoca Botta con una giocata personale ed un velenoso tiro a rientrare di poco al lato. I Giovani Tolentino continuano la loro supremazia territoriale ed al 39’ trovano il vantaggio con Tartari, l’attaccante riceve in area e supera Cantenne con una traiettoria imprendibile sul secondo palo. Al 43’ è ancora Paolo Tartari, con un gol da bomber di razza, stoppa e tira al volo beffando il suo diretto marcatore e l’incolpevole Cantenne. Nella ripresa lo Juve Club abbozza una reazione, senza creare grossi pericoli. Al 20’ Ruffini viene espulso per proteste. I ragazzi di Giacconi ci provano, Buzzanga su punizione trova un’ottima risposta di Sciapichetti. Ancora lo Juve Club sul conseguente corner è pericolosissimo sotto porta ed ancora Sciapichetti si deve superare. Al 26’ però i Giovani Tolentino escono dall’assedio e Fanelli (il migliore in campo insieme a Tartari) viene atterrato in area dopo una grande azione. Rigore trasformato da Botta che di fatto chiude la gara. Salvatori al 34’ ci prova su punizione ma Sciapichetti è bravo ad alzare sopra la traversa; al 37’ invece Muscolini  fallisce il gol del 4-0. Con questa vittoria i Giovani Tolentino rimangono in corsa per la prima posizione, mentre per la Juve Club alla quinta sconfitta consecutiva il cammino si fa ancora più difficile.

il tabellino:

JUVENTUS CLUB: Cantenne, Chiavarini, Buldorini, Mosca, Bibini (71’ Tarquini), Vita, Ancillai, Nastasi (46’ Biaggi), Testiccioli, Mirko Salvatori, Panunti F.(53’ Buzzanga). A disp.: Carducci, Orsini, Alessandrini. All. Luca Giacconi.

GIOVANI TOLENTINO: Sciapichetti, Ciocchetti, Ruffini, Miccoli, Saltalamacchia, D’Ascenzo D. (62’ Calamante), Panunti M., Fanelli, Maccari, Botta, Tartari (74’ De Angelis) (84’ Muscolini). A disp: Tulli, Piloni, Pascucci, Montecchi. All. Andrea Mercanti.

Arbitro: Mastrocola (Macerata)

RETI: al 39 e 43’ Tartari, al 72’ Botta su rigore.

NOTE: espulso Ruffini (GT)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X