Civitanovese, per la gara di Venafro
tornano Rachini e Noschese

Prosegue bene la riabilitazione di bomber Alex Buonaventura, pronto per rientrare in campo quanto prima
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
noschese_michael2

Il centrocampista della Civitanovese Michael Noschese

di Emanuele Trementozzi

La Civitanovese si avvicina a piccoli passi alla trasferta molisana di Venafro di domenica, una delle più lunghe ed estenuanti con quasi 550 chilometri di strada da percorrere. La vittoria di domenica scorsa contro il Fossombrone, fortunosa ma ben augurante, ha riportato un pò di serenità all’ambiente rossoblù che non assaporava il gusto dei tre punti da sette gare ed ha accolto la rete liberatoria di Mandorino come una manna dal cielo. Per la trasferta molisana torneranno Rachini, squalificato domenica scorsa e Noschese, influenzato e anch’egli assente. Inoltre recuperà la forma Natalini che ha visto la gara col Fossobrone dalla panchina per via delle precarie condizioni fisiche, mentre prosegue il recupero in palestra di Cucco. Intanto Forani è stato sottoposto ad intervento al menisco e non sarà disponibile per un po’, mentre gli esami hanno dato parere negativo all’utilizzo di Serantoni. Quest’ultimo è uscito dopo pochi minuti la scorsa settimana e gli è stato riscontrato uno stiramento muscolare, difficile un suo recupero per domenica. Intanto il giovane Bibini non è riuscito ad accasarsi altrove e disputerà la parte finale della stagione con la formazione Juniores, in attesa di ulteriori svolgimenti. Intanto si prospetta un rientro anticipato per Alex Buonaventura, assente da dicembre e che già nel turno infrasettimanale di mercoledì prossimo potrebbe tornare a calcare il campo da gioco. Il reparto offensivo sarà ancora una volta sostenuto da Lazzarini, a segno domenica su rigore, con Koutouan e Palma in supporto. Per il neo acquisto nigeriano Osagiede invece sono in via di risoluzione i problemi legati al trasferimento per il suo stato di minorenne, che si risolverà a fine mese con il compimento della maggior età.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X