Montelupone, vittoria con polemiche
Colpo esterno del Santa Maria Apparente

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Danilo-Bompadre-del-Montecosaro

Danilo Bompadre del Montecosaro

di Enrico Scoppa

Montelupone allunga, vince a Montecosaro grazie ad un calcio di rigore, contestatissimo, concesso allo scadere dall’arbitro fermano Barbato che ha finito per condannare il Montecosaro. Il Fiuminata divide la posta al Valleverde nel confronto con la Cluentina, perde terreno nei confronti della capolista. Non mollano il Montefano, battuta di misura la Lorese, il Matelica che ha vinto a Mogliano. Colpi esterni per Settembrina e Santa Maria Apparante.

SONO SEDICI le reti realizzate nella prima di ritorno tante quante ne erano state realizzate nella prima giornata di campionato. Perfetto equilibrio.

FATTORE CAMPO torna ad essere importante. Una sola squadra ha vinto di fronte al suo pubblico, il Montefano, mentre ben quattro sono state le vittorie esterne. A sgeno sono andate Matelica, Montelupone, Santa Maria Apparente e Settembrina.

I POLI OPPOSTI dando uno sguardo ai tabellini. La Moglianese ha perso in casa la sua sesta partita stagionale, Matelica ha colto, invece, la sua sesta vittoria esterna.

IL SUPER BOMBER DEL GIRONE C Francesco Fede non sbaglia un colpo: a segno anche a Mogliano. Sono quattordici le reti realizzate dal bomber biancorosso che nella speciale classifica dei bomber del campionato di prima lo vede al secondo posto visto che Strenga del Marchionne ne ha realizzati quindici.

ATTACCO MITRAGLIA è quello che Montelupone con ventotto reti realizzate, media/partita pari a  1.86: e’ record.

LE MIGLIORI DIFESE del girone C sono quelle del Montelupone e del Fiuminata con undici reti subite, media/gara pari a 0.804.

LA SANGIORGESE a segno, quinta rete stagionale per i nerazzurri.

SANGIORGESE-SETTEMBRINA  1-2 (ARBITRO: Copponi di  Macerata – RETI: 8’ Battaglini, 83’ Vukelic, 84’ Roncato). Debutto vincente per il neo tecnico della Settembrina Sansolini subentrato a Doria. Cambio del mister ed ecco la vittoria, cabala rispettata. Vantaggio con Battaglini prima del riposo, raddoppio nel finale di gara con Vukelic. Gol della bandiera dei nerazzurri firmato da Roncato. Per la Sangiorgese si tratta del quinto gol stagionale: davvaro poco per sperare nella salvezza.

FUTURA ’96-MONTE SAN PIETRANGELI  2-2 (ARBITRO: Barbara Montagna di San Benedetto – RETI:  27′ Ventresini, 60′ (rigore) Agostini, 79′ Corsetti, 91′ Brilli). È stata la giornata di Ventresini, gol ed assist che ha permesso a Corsetti di andare in gol. Bel punto quello conquistato dal Monte San Pietrangeli al comunale di  Capodarco nel confronto esterno con la Futura ’96.

MOGLIANESE-MATELICA 0-2 (ARBITRO: Vitale di Ancona – RETI:  20’ Sparvoli, 60’ Fede). Importante vittoria quella ottenuta dal Matelica al comunale di Mogliano. Vittoria preziosa con Fede ancora in gol, sono quattordici quelli sin’ora messi a segno dal bomber biancorosso. Sesta vittoria esterna per il Matelica che vede sempre più da vicino il vertice della classifica. Mister Palombi ci crede.

MONTEFANO-LORESE    1-0 (ARBITRO: Traini di Ascoli Piceno – RETE: 48’ aut Silenzi).  Viola di misura nel difficile quanto complicato confronto casalingo con la Lorese condannata da un maldestro autogol di Silenzi, uno dei giocatori più in vista del momento. Il team guidato da Cotica consolida il terzo posto anche se incalzato da vicino dal Matelica.

MONTECOSARO-MONTELUPONE    0-1 (ARBITRO: Barbato di Fermo – RETE: 90’ (rigore) Ciglic). Un contestatissimo calcio di rigore decide una partita che era ormai avviata verso la divisione della posta. Tanti dubbi sulla concessione della massima punizione che hanno lasciato perplesso anche Esposto tecnico del  Montelupone. Decisione che ha scatenato l’ira dei tifosi.

CAMERINO-AURORA TREIA 1-1 (ARBITRO: De Antonis di Ascoli Piceno – RETE: 10’ Fabio Cervelli, 11’ Spurio). Succede tutto in un minuto l’atteso confronto che ha messo di fronte, al Livio Luzi di Camerino, la squadra di casa e l’Aurora Treia. Due complessi in gran forma che hanno onorato l’impegnato mettendo in mostra anche del buon gioco. Grande fiammata nel corso dei primi undici minuti di partita con botta e risposta. Fabio Cervelli, ottava rete stagionale per lui, e Spurio  hanno fissato il risultato sull’uno a uno.

SAMB MONTECASSIANO-SANTA MARIA APPARENTE    1- 2 (ARBITRO: Coppelli di Fermo – RETI: 20’ Belletti, 30’ Lapponi, 80’ Carlini).  La Samb sbaglia troppo ed alla fine paga con una bruciante sconfitta. La squadra di Giacomini soprattutto nella seconda parte del primo tempo ha fatto vedere cose egregie: ha scosso un legno della porta ospite con Pigliacampo e fatto gridare al gol in almeno due occasioni.

CLUENTINA    -FIUMINATA     0-0 (ARBITRO: Musta di San Benedetto del Tronto –  Espulsi: 52’ Meschini per doppia ammonizione, 63’ Micozzi per fallo nei confronti di un avversario). Finisce senza reti e con dieci effettivi per parte l’atteso confronto che ha messo di fronte il Fiuminata e la Cluentina al Valleverde di Piediripa. Gara sostanzialmente equilibrata con Biagini e Cerquetta tra i migliori in campo. Ancora a digiuno il bomber Filippo Canesin.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA Fabio Cervelli, bomber del Camerino sta andando a segno con cronometrica puntualità: sono otto le reti già realizzate. La conferma che il buon momento del Camerino è anche legato alle prodezze del suo cannoniere principe.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA
Piergiacomi        (Aurora Treia)
Innammorati        (Camerino)
Reucci        (Montelupone)
Bompadre        (Montecosaro)
Carassai        (Samb Montecassiano)
Cerquetta        (Cluentina)
Zaccagnini        (Matelica)
Persichini        (Moglianese)
Carlini            (Santa Maria Apparente)
Ventresini        (Monte San Pietrangeli)
Costanzo        (Settembrina)
All.: Francesco Palombi (Matelica)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X