Civitanovese, scocca l’ora del derby
Cingolani approda all’Empoli

Il giovane under andrà a giocare nella formazione Allievi dei toscani. Per la gara con la Samb (in diretta su Tv Sat) in dubbio Mandorino mentre dovrebbe esordire dal 1' Gandelli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cingolani_riccardo

Riccardo Cingolani saluta i rossoblù ed approda all'Empoli

di Emanuele Trementozzi

Tra chi arriva e chi parte inizia il nuovo anno per la Civitanovese in vista del derby infrasettimanale di mercoledì 5 gennaio a San Benedetto. Tifoserie gemellate e grande esodo in vista, con i tifosi che si chiamano a raccolta per la gara del Riviera delle Palme. Inizia però con la luna storta il 2011 di Stefano Mandorino. Il centrocampista rossoblu è apparso fin troppo eloquente sul proprio profilo di facebook: “ Il 2011 e’ cominciato di m….il ginocchio sinistro è out ”. Ancora non trapela nulla sull’entità dell’infortunio, la speranza ovviamente è che non sia nulla di grave. Intanto è stato perfezionato il trasferimento del giovane Cingolani all’Empoli, con un prestito agli Allievi Nazionali della formazione toscana che potrebbe far mettere in mostra il forte calciatore elpidiense. I compagni lo hanno spronato a dare il meglio in questa grande opportunità e il più entusiasta è stato bomber Buonaventura che ha lasciato un messaggio di auguri al bomberino rossoblù: “Mi raccomando divertiti e soprattutto fatti valere; impegnati che le capacità ce le hai e tante, ma tira fuori gli artigli, in bocca al lupo ”. Di contro pare che dalla Primavera della squadra toscana debba arrivare una punta, il cui nome è ancora top secret. Per il resto a San Benedetto la Civitanovese potrà contare sul rientro di Marotta dalle due giornate di squalifica e in panchina sarà guidata dal vice di Morganti, Giuseppe Antognozzi. Il mister è stato infatti appiedato per una giornata dal Giudice sportivo dopo i fattacci di Teramo e dovrà seguire i suoi ragazzi dalla tribuna. A breve si attende anche il rientro di capitan Serrapica, che seppur non a pieno regime, potrebbe se non altro tornare arruolabile in vista della forma migliore. Dei nuovi solo Gandelli pare candidato a partire titolare, mentre per Palma si attende il completamento dell’iter di trasferimento in prestito. Importante curiosità sta nel fatto che il derby di mercoledì sarà trasmesso in diretta da Rai Tv Sat, un ulteriore riconoscimento all’importanza della gara e al gemellaggio che lega le due tifoserie. L’occasione per i rossoblù di tornare a sorridere conquistando i tre punti che mancano da ben sei giornate e di tornare a dare ossigeno ad una classifica al momento deficitaria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X