La Civitanovese torna da Miglianico
con uno scialbo 0-0

SERIE D - Ottavo pareggio stagionale per i rossoblù
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
noschese_michael2

Il centrocampista della Civitanovese Michael Noschese

di Emanuele Trementozzi

Otto pareggi in quattordici gare, cinque di questi per zero a zero. Questi i numeri che accompagnano la Civitanovese dopo l’ennesimo impatto senza reti sul campo del Miglianico. Una gara che i padroni di casa affrontano sulla difensiva, non tirando praticamente mai in porta in maniera pericolosa. Civitanovesi che reclamano per un rigore a fine primo tempo su Lazzarini, invertito in simulazione e che confermano le difficoltà ad andare in rete. Mentre il reparto difensivo si conferma il migliore del torneo. Primo tempo che vede al primo minuto l’incornata di Orlando su azione d’angolo ma la mira è alta. Quindi Buonaventura, che prima offre l’assist a Palumbo che perde il tempo della battuta e sfuma l’azione d’attacco e poi prova in solitaria dopo un dribbling ma la conclusione termina fuori. A ridosso del riposo l’azione che farà discutere. Lazzarini viene trattenuto in area di rigore, pare vistosamente, ma il direttore di gara punisce l’attaccante per simulazione. Nella ripresa nei primi 15 minuti Buonaventura in versione assist-man serve per due volte Lazzarini in area. La prima l’esterno d’attacco manca l’appuntamento con la palla, nella seconda gira bene in porta dopo lo stop in piena area ma è bravo Palena a respingere in corner. L’ultima mezz’ora i rossoblùsono costretti all’uomo in meno: Lazzarini si fa espellere per proteste e mister Paciotti vede complicarsi la gara. Il Miglianico non tira mai in porta e Nunziata trascorre un pomeriggio tranquillo. Ultima emozione il calcio piazzato di Mandorino che però si infrange sulla barriera. Termina così il match, con i rossoblù che vedono scavalcarsi di un punto in terza posizione dalla Santegidiese e che devono fare i conti con la prolungata assenza di capitan Serrapica, operato ieri pomeriggio al ginocchio destro. Prossima gara al polisportivo contro l’Olympia Agnonese per rilanciare una squadra dall’andamento altalenante e che soffre di un reparto offensivo sterile che non concretizza quanto costruito.

il tabellino:

Miglianico: Palena, Lieti, Silvestri, Sichetti ( Epifani ), Conversano, Cinquino, Chicchiarelli, Quintaliani, Del Gallo ( Antignani ), D’ Antonio, De Leonardis; All. Donatelli.

Civitanovese: Nunziata, Genoese, Bordi, Rachini, Marotta, Orlando, Lazzarini, Mandorino( Forani ), Palumbo( Natalini ), Buonaventura, Noschese ( Tidei ); All. Massimo Paciotti.

Direttore di gara: Sig. Reni Tiziano di Pistoia.

Note: Minuti di recupero ( 1 p.t.; 4 s.t. ). Ammoniti: Orlando, Quintaliano, Conversano, D’Antonio. Espluso Lazzarini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X