La Pallacanestro Recanati lotta
ma perde a Montemarciano: 70-64 il finale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sconfitta sul filo di lana per la Pallacanestro Recanati sul parquet della C.E.M Montemarciano, nell’ottava giornata della C/ Regionale. Terzo disco rosso consecutivo per i ragazzi guidati da coach Roberto Castellani che si sono arresi 70-64 al termine di un incontro caratterizzato da un finale tirato punto a punto, nel quale hanno avuto un ruolo determinante la maggiore esperienza, l’abitudine alla categoria e la migliore gestione di alcuni palloni importanti da parte dei padroni di casa. Lo scarto finale di sei punti deriva infatti dai falli sistematici commessi nel tentativo di recuperare lo svantaggio. Pieralisi con 18, Mosca con 17 e Belelli con 15 i migliori realizzatori per la truppa recanatese che ha iniziato bene il confronto, con la giusta concentrazione e una buona percentuale di realizzazioni, per poi subire la reazione degli avversari che chiudono il primo quarto 17-15. Montemarciano spinge sull’acelleratore e accumula un vantaggio di dieci lunghezze, che i leopardiani riescono a dimezzare prima dell’intervallo lungo. Si va al riposo infatti sul 39-34. L’equilibrio regna sovrano all’inizio del terzo periodo. Non si segna per diversi minuti poi Montemarciano torna a pedalare allungando nuovamente a + 10. La Castellani band reagisce e riesce a limitare i danni chiudendo a – 6 (49-43). L’ultima frazione di gioco vede scendere in campo una Pallacanestro Recanati concentrata e determinata ad interrompere la mini striscia di risultati negativi. Concede poco niente agli avversari e arriva a -2, sfiorando in piu di un occasione il pareggio. Ma nella lotta punto a punto hanno la meglio gli avversari che chiudono sul 70-64. Amarezza in casa leopardiana per il terzo stop consecutivo, mitigata dalla consapevolezza di non aver perso la bussola e la grinta che l’hanno contraddistinta nelle prime giornate. Caratteristiche che l’hanno etichettata come “matricola terribile” della C/ Regionale. Ora però serve un successo per rilanciarsi in classifica e riempire il serbatoio di nuova linfa. Sabato al PalaCingolani arriva il Loreto Pesaro che in classifica insegue i leopardiani con due punti di ritardo. Occasione propizia per interrompere la striscia negativa e chiamare qualche sostenitore in piu attorno al parquet della città della poesia.

il tabellino:

C.E.M. Montemarciano: Ulissi, Bianchella 5, Scabini 27, Coppa 7, Vignoli, Dossi, Mosca 19, Pierlorenzi 3, Peloni 7, Tonelli 2 (all.re Rolando Giorgi).

Pallacanestro Recanati: Mosca 17, Attili, Ciccarelli 4, Pieralisi 18, Sorrenti 2, Cuna, Belelli 15, Toppi 8, Passarini, Tarducci (all.re Roberto Castellani).

Arbitri: Borri e Paglialunga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X