Cabrini alza la voce:
“Ci mancano 4 punti”

Il dg della Civitanovese ce l'ha con gli arbitri. Domani trasferta in casa del Real Rimini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Fabrizio-cabrini

Il dg della Civitanovese Fabrizio Cabrini

di Andrea Busiello

Civitanovese che sarà ospite del Real Rimini domani. Una sfida difficile che saggerà un pò le condizioni della truppa di mister Paciotti. La compagine rossoblù viaggia in buone condizioni di classifica e contro i romagnoli vuole fare bottino pieno per rimanere nelle alte sfere della graduatoria. Con il dg Fabrizio Cabrini abbiamo presentato questa delicata sfida e parlato in linea generale del campionato dei rossoblù.

Cabrini, un primo bilancio ad oggi. Soddisfatto di questa Civitanovese?

“Per i ragazzi si, non per gli arbitraggi. Ci mancano 4 punti in classifica per le sviste arbitrali e sono pesanti perchè ora potevamo essere nettamente più avanti. Andiamo avanti, speriamo che i torti siano finiti”.

Domani impegno in casa del Real Rimini. Che sfida vi attende?

“Una gara difficile contro una squadra che sa il fatto suo. Davanti hanno giocatori molto veloci che sanno come punire. Su tutti cito Pica che è un attaccante di razza, sappiamo che ci aspetta una trasferta dura ma noi vogliamo fare risultato”.

Come arriva la Civitanovese a questo impegno?

“Direi abbastanza bene. Abbiamo fuori per infortunio Lazzarini e Palumbo ancora fuori condizione, altrimenti per il resto siamo al completo. La squadra sta bene, dobbiamo fare risultato a Rimini”.

Un plauso alla tifoseria rossoblù che vi segue in ogni occasione…

“Civitanova è una grande piazza. Nelle ultime settimane abbiamo percepito ancora di più questo calore e noto tanto entusiasmo intorno alla squadra. Siamo felici, speriamo di raggiungere traguardi ambiziosi insieme”.

Da queste prime giornate di campionato chi crede possa ambire al vertice del torneo?

“Difficile fare previsioni. Facile dire che Teramo, Sambenedettese e Rimini hanno costruito squadroni, ma anche Atletico Trivento e Luco Canistro ho visto molto bene. Un primo bilancio preferirei farlo a fine dicembre, adesso è ancora presto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X