Papera dell’estremo Sorriso
Primo hurrà per la Recanatese

I leopardiani superano 1-0 il Bojano. Decisiva la rete di Pericolo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pericolo

L'attaccante Pericolo contrastato da un avversario

di Oreste Cecchini

Recanatese e Bojano si affrontano alla seconda giornata come nella passata stagione, anche se ora a campi invertiti. Questa volta ad imporsi è la Recanatese che pero’ deve ringraziare l’estremo ospite per la clamorosa papera. Correva infatti l’11’ del primo tempo quando dalla tre quarti Pericolo decideva di battere a rete, un tiro che sembrava facile preda del portiere, che pero’ interveniva forse con eccessiva leggerezza facendosi scivolare la sfera in fondo al sacco tra la disperazione dei suoi. C’era tutto il tempo per recuperare, ma nonostante la spinta degli ospiti, che collezionavano ben 8 angoli nei primi 45 minuti il risultato non si schiodava’. Prima e dopo il goal subito, il Bojano costringeva la Recanatese sulla difensiva con angoli quasi a ripetizione, dando anche l’impressione di poter passare da un momento all’altro, ma Canaletti non si faceva sorprendere rintuzzando alcuni seri pericoli. Al 20′ su calcio piazzato, Crisci fà volare Canaletti, il quale si ripete al 27′ quando sugli sviluppi di un angolo lo stesso Crisci a volo d’angelo saggia i riflessi dell’ottimo Canaletti. Passati i pericoli la Recantese risponde con Garcia, che in area s’incunea bene, ma questa volta il portiere Sorriso si riscatta alla grande; sul finale del primo tempo bello scambio tra Basilico e Pericolo, che viene anticipato dalla pronta uscita del portiere ospite. Nella ripresa, forse con la complicità del caldo e della scarsa condizione, la partita scende di tono e le emozioni iniziano a scarseggiare. Gli ospiti, sospinti da Crisci e Ortolini creano qualche serio grattacapo ai recanatesi, come al 14’e al 40′ , i locali tengono in apprensione la retroguardia ospite con l’agile Garcia sempre pronto a catapultarsi in avanti come al 25′, quando và via sulla sinistra tentando la conclusione dalla lunga gittata. Alla fine il risultato premia la squadra di casa anche se forse il pari non avrebbe scontentato nessuno; certo è che l’intervento maldestro di Sorriso ha spianato la strada per la vittoria della Recanatese.

il tabellino:

RECANATESE: Canaletti 7, Torregiani 7, Ristè 6,5, Marchetti 6, Patrizi 6, Morbiducci 6,5, Zannini 6,5, Moretti 6, Basilico 6, Garcia 7, Pericolo 7. All.Siroti-Baldoni.

BOJANO: Sorriso 5, De Simone 5,5, (73′ Di Nigris), Sicignano 6,5, Conti 5,5, Tomacelli 6, Rupa 6,5, Marucci 5,5 Mastroianni 6, Simone 6, (La Montagna ’63), Crisci 7, Ortolini 7 All.D’agostino.

ARBITRO: Pasqua ( L’Aquila)

RETE: 11′ Pericolo

NOTE: angoli 2-8. Spett. 150 circa. Ammoniti Simone, Rupa, Crisci, Di Nigris e Ristè.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X