Ghedin sciupa e va fuori
Nel pomeriggio le semifinali

Si inizia alle 18 con Brezac-Mannarino, a seguire Bohli-Ouanna
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Brezac

di Andrea Busiello

Si chiude meritatamente nei quarti di finale l’avventura di Riccardo Ghedin al torneo Challenger Guzzini di Recanati. L’atleta azzurro, unico italiano rimasto, ha buttato al vento la possibilità di entrare tra i primi quattro della competizione. Nel primo set l’inerzia della partita era totalmente dalla sua parte, Brezac aveva palesato chiari segni di nervosismo, il pubblico di casa era ovviamente tutto per Ghedin e l’azzurro sul 5-3 in proprio favore invece di sfruttare la ghiotta occasione e chiudere il set riporta in partita l’avversario, che vince facilmente il tie break 7-2; il secondo parziale finisce 6-3 per Brezac ma sostanzialmente non è mai in discussione, con Ghedin che palesa chiari segni di discontinuità. Le due semifinali odierne saranno Mannarino-Brezac alle 18.00 ed a seguire l’altra Ouanna-Bohli.

Ouanna_1-300x238

Andando alle sfide odierne, il primo quarto di finale ha visto prevalere il francese Ouanna a discapito dello slovacco Klec; 7-6 (5), 4-6, 6-4 il punteggio finale in favore del transalpino che non ha giocato una grandissima partita ma alla fine ha raggiunto il proprio obiettivo giocando un decimo game del set decisivo su livelli decisamente alti. Il secondo quarto di finale, iniziato alle 19.30, ha premiato il francese Mannarino che ha sconfitto nettamente 6-4, 6-2 la testa di serie numero uno David Guez; una sfida dove Mannarino ha giocato su livelli decisamente alti ed alla fine ha staccato meritatamente il pass per la semifinale. Il terzo a qualificarsi in semifinale in ordine di tempo è stato Bohli che ha regolato il portoghese Tavares 4-6, 6-2, 6-3; sfida iniziata male ma poi lo svizzero è cresciuto ed ha avuto ragione meritatamente dell’avversario. L’ultimo match sul centrale, andanto in scena alle 23.30, ha visto prevalere Brezac come già ampiamente detto sopra con il punteggio di 7-6 (2), 6-3. Appuntamento dunque ad oggi pomeriggio per le semifinali del Challenger Guzzini.

Nelle foto gentilmente concesse da Fabio Mariani i quattro semifinalisti Brezac, Ouanna, Mannarino e Bohli

Mannarino

Bohli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X