Il Tolentino chiude la saracinesca
Dalla Cingolana arriva Giulietti

La nuova coppia d'attacco cremisi potrebbe essere Zonghetti-Ludovisi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

giulietti

di Paolo Del Bello

Gabriele Giulietti, classe 1975, è il nuovo portiere del Tolentino. L’accordo tra la società cremisi ed il giocatore è stato raggiunto nella tarda serata di sabato. Giulietti (nella foto) nelle ultime stagioni ha vestito la maglia della Cingolana e prima ancora del Piano San Lazzaro. Prenderà il posto di Andrea Armellini, lasciato libero dalla società cremisi ed accasatosi alla Fulgor. Zonghetti-Ludovisi invece potrebbe essere questa la nuova coppia d’attacco del Tolentino edizione 2010-2011. Entrambe le trattative sono ben avviate ed entro la prossima settimana potrebbero essere definite. Per Ludovisi si tratterebbe di un ritorno in quanto ha già vestito la casacca cremisi nella stagione 2003- 2004 in C2 realizzando cinque reti; mentre per Zonchetti, nella passata stagione alla Vis Pesaro, sarebbe una novità anche se il  giocatore conosce molto bene mister Mobili per averlo avuto come allenatore nella Recanatese. Tra le altre trattative che la società cremisi ha intavolato ce né una molto importante e di un certo spessore per le qualità del giocatore. Anche per lui si tratterebbe di un ritorno perché ha già vestito la casacca cremisi nella stagione 2004-2005 in C2 dove ha collezionato 25 presenze con sei reti all’attivo. Si tratta di Bruno Maggi, giocatore estroso, la classica mezz’ala molto abile sui calci piazzati e bravo ad innescare con una certa facilità i suoi compagni di attacco. Nelle prossime ore sono annunciate importanti novità di mercato. In uscita la società cremisi ha lasciato liberi i difensori Tacconi, Monteneri e Passarini, il centrocampista Barucca e gli attaccanti Garbuglia e Dell’Aquila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X