Softball A1, il Mosca Macerata
attende la capolista Legnano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

jenks_test2010

Terzo turno in sette giorni per le formazioni del massimo campionato di softball che tornano in campo domani alle 18.30 e alle 21 per disputare la seconda giornata del girone di ritorno, che al Mosca Macerata propone un incontro difficilissimo contro la lanciatissima capolista Amga Legnano. La squadra maceratese è chiamata ad un compito assolutamente non facile contro un avversario davvero molto forte come confermano anche i numeri: prima nella media battuta con 308, stessa posizione per le valide messe a segno (125), ben 9 fuoricampo (4 Pino e 3 Judd). Un line up, quindi, molto valido in cui spiccano la Warvik (22 valide), Rossini e Judd (18). Sul monte di lancio in gara uno favorita la Musitelli (4 v. e 2 p.) sulle altre italiane, in gara due l’imbattuta cinese Zhang. Macerata deve ripartire dalla prestazione ricca di carattere e determinazione messa in campo in gara uno contro Forlì, per provare a contrastare la formazione ospite. Voglia di fare bene da parte del Mosca che ha una squadra sicuramente valida che deve, probabilmente, essere più convinta dei propri interessanti mezzi e che può contare su un nucleo giovane di notevoli prospettive. Sul monte di lancio Campalani e Chandler mentre l’attacco è guidato dalla Jenks (nella foto) con le sue 15 valide e 417 di media.

Le gare e i relativi arbitri: Mosca Macerata-Amga Legnano (Palumbo-Marcon); Des Caserta-Madige La Loggia (Ottaviani-Garigliano); Titano Hornets-Museo d’Arte Nuoro (Codarini-Magnani); Sanotint Bollate-Fiorini Forlì (Pelosi-Laudani). Riposa: Unione Fermana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X