Maceratese, gli Allievi calano il poker
Foligno letteralmente demolito

La truppa di mister Pettinari ora giocherà a Roma contro la Nuova Tor Tre Teste
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

maceratese-allievi-regionali2-300x199

Giù il cappello. E’ il sunto dei titoli di coda del primo match del girone a tre delle finali nazionali categoria Allievi. Con un rotondo 4-0 la Fulgor Maceratese (nella foto) si sbarazza del Foligno, e si prepara ora a sbancare la capitale, dove tra quindici giorni affronterà la Nuova Tor Tre Teste formazione di grande spessore del capoluogo laziale. Orfana del gemello Marco Mancini, appiedato dal giudice sportivo, Pettinari schierava in campo una formazione prudente e veloce, micidiale in contropiede e attentissima in difesa. Pronti via e la Fulgor passa: azione in velocità sul settore di sinistra e perfetto inserimento dell’altro gemello di casa Mancini, Luca, che servito splendidamente da Capenti infilava il portiere ospite con un destro all’incrocio. Allo Stadio della Vittoria, gremitissimo per l’occasione, era il tripudio. Stordita dal colpo a freddo, la compagine umbra spingeva col piede sull’acceleratore ma trovava in Russi e l’estremo difensore Ortenzi, due baluardi insuperabili. Proprio da un ottimo disimpegno e un fulmineo contropiede giungeva il 2-0: Tartuferi recuperava un pallone vagante al limite dell’area di rigore e con un lancio lungo serviva Romaski, abile a mandare Alessio Capenti solo dinanzi al portiere. Piattone e raddoppio. Dal quel momento la partita si incanalava in discesa e grazie a due ottime giocate di Romaski e Serrani, la Fulgor si portava sul definitivo 4-0. Ancora una volta la compagine biancorossa si dimostra letale tra le mura amiche, mostrando un carattere vincente e spregiudicato. Caratteristica che dovrà ora emergere anche nella difficilissima trasferta romana, per staccare cosi il biglietto che potrebbe portarla dritta dritta in Toscana, presunta sede della fase finale.

FULGOR MACERATESE: Ortenzi 7,5, Cingolani 6,5, Russi 7,5, Tartuferi 6,5, Mancini L. 6,5, Bruno 6,5,Dedja 6, Serrani 7, Capenti Alessio 7,5, Capenti Andrea 6,5, Romaski 7. ALL: Pettinari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X