Ancona: minori taglieggiati
da coetanei rom

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

polizia111-300x163

La polizia di Ancona sta indagando su un episodio avvenuto questo pomeriggio in piazza Pertini. Due minori di origine rom, uno di 14 anni e l’altro di 13, avrebbero chiesto dei soldi ad un paio di dodicenni, per andare alle giostre. Hanno ottenuto un euro, ma poco dopo sono tornati alla carica, pretendendo altro denaro. Il quattordicenne ha preso di mira una delle due vittime, minacciando di picchiarlo: si è fatto consegnare il portafogli, da cui ha sfilato una banconota da dieci euro prima di restituirlo al proprietario. Ora tutti vengono sentiti in Questura, per ricostruire i vari passaggi del taglieggiamento. Dei due presunti aggressori solo il quattordicenne è imputabile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X