Motocross, grande spettacolo
a San Severino
per gli Internazionali d’Italia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

GuarneriCairoli

Una bella giornata di sport e di spettacolo ma anche una grande vetrina per la città di San Severino Marche. E’ stata questa, in estrema sintesi, la conclusione dell’ultima prova degli Internazionali d’Italia di motocross (nella foto in alto la premiazione mentre in basso la folla sugli spalti), ospitata domenica 21 marzo al crossodromo San Pacifico. Sul podio Davide Guarneri per la MX1, Christophe Charlier per la MX2 e David Ciucci nell’under 17. Lo spettacolo, quello vero, è stato poi animato dai campionissimi Antonio “Tony” Cairoli e Max Nagl. Le premiazioni finali sono state affidate al presidente del MotoClub settempedano, Mario Eugeni, al sindaco della città, Cesare Martini, all’assessore comunale allo sport, Fernando Taborro, ed ai colleghi assessori Gianpiero Pelagalli, Tito Livio Lucarelli e Cadia Carloni.

Spalti-motocross



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X