Basket B2, la Fortezza Recanati vince 61-54
e vola solitaria in vetta

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Chiaramello-La Fortezza

La Fortezza Recanati trascinata dalle giocate di Pierini e Viale, ma soprattutto da un Caldarelli in serata ispirata, supera la prima delle due ostiche trasferte in Veneto, in casa del Roncade, e si insedia sola al comando. I primi due periodi rilevano un certo equilibrio per una gara fisica sotto le plance e in cui prevalgono le difese, ma in cui non mancano anche tanti errori al tiro, frutto del ricorso alla chiusura di tutte le soluzoni al tiro da parte delle due difese. La Fortezza cambia marcia dopo il riposo lungo e nel terzo periodo registra anche un vantaggio di 12 punti. Si riporta sotto Roncade che chiude a -7. Il quarto periodo vede una reazione dei locali che si fanno sotto anche e -4. Ci pensa una serie dalla lunetta, dalla distanza e da sotto di Caldarelli, a tenere lontano il ritorno di Roncade, che torna ad accusare  -12. Momento no de La Fortezza e avversari che ringhiano a -6, ma Pierini e compagni piazzano le bordate finali. Pierini 21 di valutazione migliore in campo e salito al terzo posto della classifica assoluta marcatori.

Recanati sola al comando. Senigallia ha perso a Fossombrone 84-75. Gualdo ha superato Civitanova, mentre Faenza è passata a Ravenna. Sconfitto Bassano (prossima avversaria di Recanati) a Budrio, Padova non ha problemi contro Torre de Passeri. Facile vittoria anche per Chieti su Ancona.

Fonte: ilcittadinodirecanati.it



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X