Calcio, a Tolentino e Civitanova
una domenica non adatta
ai deboli di cuore

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

jaconi1

di Andrea Busiello

Sarà una domenica calcistica ricca di pathos quella che andrà in scena fra poco più di 24 ore rispettivamente a Tolentino e Civitanova Marche. Ci si gioca la stagione. L’una per rimanere in serie D, il Tolentino, e l’altra per ambire al salto di categoria dall’Eccellenza alla serie interregionale per l’appunto. La compagine cremisi di mister Fabio Favi ospiterà al Della Vittoria la formazione del Real Montecchio nella sfida di andata dei play out dove Marani e soci dovranno certamente conquistare un successo, e se possibile con il massimo scarto, di modo da portersi andare a giocare poi la gara di ritorno in quel di Montecchio con maggiori chance di salvezza. Avrà fatto bene o male la situazione interna allo spogliatoio dove il mister si era dimesso? Il responso, come di consueto, lo darà il terreno di gioco. Domenica, appuntamento alle ore 16,30. Cremisi, tenetevi forte perchè ci sarà da soffrire. In ballo c’è una stagione. Capitolo Civitanovese. La truppa rossoblù sarà sospinta da migliaia di supporters (almeno 3.500) nella semifinale di ritorno contro il Palavicino. All’andata finì con un 2-2 acciuffato per i capelli al 88′ da Ferretti e dunque ai ragazzi di mister Jaconi (nella foto) basterà un pareggio od ovviamente un successo per passare alla finalissima che garantisce l’accesso alla serie D. E’ fondamentale sottolineare come spettatrici attente dei confronti che vedono impegnate le marchigiane sono tutte le squadre interessate alla catena dei ripescaggi (Vis Macerata su tutte) che in caso di successo dei rossoblù libererebbe uno spazio in ogni categoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X