La Tirreno-Adriatico a Macerata,
sabato la presentazione con Moser

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

moser

Sarà il corridore italiano più vittorioso della storia del ciclismo a tenere a battesimo la tappe marchigiane della Tirreno-Adriatico. Grazie, infatti, all’interessamento del consigliere delegato allo Sport, Alferio Canesin, Francesco Moser (nella foto), sabato prossimo (7 marzo), vestirà i panni del padrino della quinta tappa della 44^ edizione della Tirreno Adriatico, nel corso della cerimonia ufficiale in programma al teatro Lauro Rossi alle 17.30.
Una presenza e una testimonianza importante quella di Moser a Macerata, che sottolinea la valenza della gara ciclistica che toccherà la nostra città il 15 marzo con la cronometro individuale in partenza da Loreto e arrivo in piazza della Libertà.
Due le novità che l’organizzazione della Tirreno-Adriatico (www.tirrenoadriatico.it), la Rcs Sport, ha messo in campo quest’anno e che riguardano il mondo giovanile.   Si tratta del concorso “Le Miss dei Due Mari”, un’iniziativa per coinvolgere le teenagers in modo semplice e accattivante. Le studentesse che frequentano le scuole superiori, infatti, avranno la possibilità di diventare miss e premiare i vincitori della corsa in diretta televisiva. La selezione comincerà sul web firmato Gazzetta   – al link miss.tirrenoadriatico.it – attraverso la Community Gazzaspace, dove le aspiranti miss inseriranno le loro foto che potranno essere votate dopo la registrazione. Le ragazze che vorranno partecipare senza iscriversi via internet, potranno farlo durante la tappa partecipando ad un contest preliminare, confrontandosi poi, con le prime classificate on line, nella selezione ufficiale.
L’altra iniziativa è la Tirreno Boys-Bicipark, una sorta di villaggio ludico aperto a tutti dove saranno organizzate, in collaborazione con la Federazione ciclistica italiana e il Comitato tappa, sfide in bicicletta e quiz sul ciclismo gestiti da personale qualificato che si occuperà dell’animazione e delle attività e consegnerà loro la t-shirt e il cappellino della Tirreno-Adriatico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X