Lotta, judo e karate in provincia
godono di buona salute

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

judo03

di Francesco Ciccarelli

“La Federazione provinciale del Coni di Macerata della Lotta, del Judo e del karaté è in un buono stato di salute –spiega il responsabile provinciale della Federazione di Lotta. Judo e Karaté, Gianluca Tosoni- È presente in quasi tutti i Comuni della provincia di Macerata, e società ed associazioni hanno investito nella promozione di questo sport specialmente nelle scuole. La Federazione ha investito molto nella formazione dei tecnici, ha firmato dei protocolli e ha studiato il “Progetto Sport a scuola” che è diventato un protocollo di lavoro con le fasce giovanili dai 5 ai 13 anni; questo stesso protocollo si svolge anche nelle palestre ed è di formazione anche degli atleti. La Federazione collabora con l’Università di Chieti, con La Sapienza di Roma e stiamo lavorando con l’Istituto di scienze motorie di Urbino perché il karaté ed il judo è materia di studio facoltativa ad Urbino e dal 2010 sarà parte integrante degli esami. La Federazione, tramite il Coni provinciale o regionale forma le associazioni, mentre i tecnici vengono formati in parte dalla Federazione ed in parte dall’Isef di Urbino. La Lotta sta cominciando adesso a muovere i primi passi ed è in procinto di costituirsi un’associazione a Macerata, speriamo che vada in porto perché è un peccato non avere una rappresentanza qui. Siamo invece ben rappresentati ad Ancona e nella provincia di Pesaro. I nostri sport hanno la necessità di essere svolti su una superficie imbottita o in materassini ed occorrerebbe avere una struttura adeguata. L’età ideale per iniziare con queste discipline va dai 5 agli 11 anni perché si può lavorare bene sul bambino che deve crescere e formarsi a livello motorio. Le olimpiadi della Provincia di Macerata sono stati fondamentali per farci conoscere perché è un buon motore per tutte le nostre discipline, in quanto i ragazzi di tutti i Comuni hanno potuto essere presenti sotto la stessa bandiera. La nostra Federazione ha privilegiato le fasce più piccole. Prima di entrare in Federazione ho praticato karaté dal 1979 al 1983, dal 1984 ho iniziato ad insegnare. Il 2009 sarà un anno ricco di eventi che mi auguro siano seguiti, così come mi auguro che tutte le società ed associazioni aderiscano alla Federazione per avere un movimento più forte ed unito”. Le società di questa disciplina presenti attualmente a Macerata sono: la Judo Equipe Macerata, la Germart, La Samurai Budo, la ASD Karate Macerata, la Takemusu Aiki Dojo Macerata la Supergym Macerata e la palestra Robbis.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X