Calcio a 5 serie C1, pari amaro per l’A.S.D.N Morrovalle

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

A.S.D.N MORROVALLE – P.A. FUTSAL MAKKIA URBINO 5 – 5

N. MORROVALLE: 1 Losco (P), 2 Zallocco n.e., 5 Zaboti, 7 Seferi, 8 Sopranzi, 12 Acuti (P) n.e., 13 Salvi Emanuele n.e., 14 Canuti, 15 Capozucca, 17 Froccani, 19 Marcondes, 20 El Ghouat n.e. Allenatore: Sileoni Fulvio.

FUTSAL URBINO: 1 Di Paoli (P), 2 Del Bianco, 3 Giosuè, 4 Tonucci, 5 Aiudi Filippo, 6 Fraternale, 7 Pieri, 8 Marchi, 9 Felipe, 10 Giommi, 12 Magini (P). Allenatore: Aiudi Filippo.

ARBITRI: Mancini Marco di Fermo e Costantini Stefano di San Benedetto del Tronto.
RETI: 8′ Giosuè (U), 9′ Canuti (M), 13′ Capozucca (M), 19′ Seferi (M), 23′ Giosuè (U), 28′ Froccani (M), 34′ Giommi (U), 39′ Capozucca (rig) (M), 42′ Giommi (U), 55′ Giommi (U).
AMMONITI: 36′ Canuti (M), 39′ Di Paoli (U), 56′ Froccani (M).
PRIMO TEMPO: 4 – 2

Il canone è sempre lo stesso. Almeno è quello delle ultime apparizioni della squadra di mister Sileoni. Si gioca un gran calcio a 5, la mole di gioco è vasta, lo spettacolo anche, ma manca quello che alla fine ti permette di salire in classifica e di raggranellare punti importanti: il gol. Per il gioco profuso per tutto l’arco della gara, le cinque reti alle spalle di Di Paoli sono veramente poche. Onore e merito comunque al Futsal Urbino di Aiudi che è ancora l’unica imbattuta di tutto il girone di C1. Inizio di studio da entrambe le parti. A sbloccare la situazione ci pensava niente meno che l’attesissimo ex della gara: Ludovico Giosuè. Minuto 8, gran fendente dalla distanza che si incastrava sotto il “sette” alla sinistra di Losco. Pareggio immediato del bomber di casa Canuti che riceveva da rimessa laterale di Zaboti e bucava Di Paoli. Poi sempre Canuti colpiva prima un palo e poi una traversa, giusto per non far torto ai due legni. All’ 11′ però Morrovalle passava in vantaggio. Canuti vinceva lo scontro diretto con Giosuè e serviva Capozucca che, con una puntata di sinistro, batteva Di Paoli. Al 19′ evento alquanto straordinario per il calcio a 5: corner di Zaboti che pescava Seferi al centro dell’area urbinate e di testa (!) faceva 3-1. Altra parentesi per un palo biancorosso: protagonista Froccani. Al 23′ è ancora Giosuè a dare un dispiacere ai suoi ex tifosi: sempre con un tiro da fuori batteva Losco. Al 28′ magnifica azione tutta di prima in casa morrovallese. Il duo Zaboti-Seferi permetteva a Froccani di rimanere sull’ “isola dei cannonieri”: infatti insieme a Boiani (Lucrezia), Pace (Castelbellino) e Sgolastra (Recanati) sono gli unici ad aver segnato in tutte le cinque gare fin quì disputate.
Ripresa che vedeva protagonista il gialloblù Giommi autore di una efficacissima tripletta. Ma era sempre la Nuova Morrovalle ad avere le redini del gioco. Al 34′ comunque Giommi accorciava con un’ azione personale, che vedeva la difesa biancorossa apparsa troppo statica. Al 39′ ingenuità di Giosuè che si faceva soffiare la palla da Capozucca. Il laterale morrovallese veniva però fermato in malo modo da Di Paoli. Rigore. Dal dischetto lo stesso Capozucca allungava per il 5-3 (39′). Al 42′ Giommi ri-accorciava le distanze e teneva acceso il lumicino feltresco. Al 55′ pari definitivo gialloblù. Sempre Giommi approfittava di un batti e ribatti in area locale, non sventato a dovere.

Ecco i rislutati della 5′ giornata

Numana – Real Monturano 4 – 1
Corinaldo – Futsal Fano 6 – 2
Castelbellino – H.R. Recanati 7 – 6
Leopardi Falconara – Avis 2 – 0
Montegranarese – S.G. Jesi 3 – 2
Morrovalle – Futsal Urbino 5 – 5
San Severino – Porto San Giorgio 2 – 4
Sporting Lucrezia – Bocastrum 5 – 4

CLASSIFICA: Numana e Lucrezia 12, Real Monturano 10, Urbino e Falconara 9, Avis e Montagranarese 8, Morrovalle e Castelbellino 7, S. Severino, P.S. Giorgio e Fano 6, Corinaldo e H.R. Recanati 4, S.G. Jesi e Bocastrum 3.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X