Quaresima nell’Arcidiocesi,
collette a favore dei poveri
e progetti di pace

FEDE - Nelle parrocchie dell'Arcidiocesi di Fermo saranno raccolti fondi per la Terra Santa e per combattere il disagio abitativo e la disoccupazione

- caricamento letture

locandina_TERRA_SANTA_con_logo-723x1024-1-282x400

(clicca sulla locandina per ingrandirla)

La Quaresima per l’Arcidiocesi di Fermo è sempre stato un tempo di speciale attenzione e cura verso i più bisognosi, a sostegno delle situazioni di disagio o di progetti di pace. 

Anche quest’anno si rinnova la richiesta di collaborazione a tutti coloro che vorranno, con due attenzioni particolari: una colletta nazionale a favore della Terra Santa in programma domenica 18 febbraio (1° di quaresima) ed una colletta a favore dei progetti della Caritas Diocesana nelle altre domeniche di quaresima. 

 

L’Arcidiocesi di Fermo accoglie la proposta della presidenza della Cei che chiede alle comunità cristiane di sperimentarsi nella carità dando vita ad una colletta nazionale a sostegno degli interventi umanitari per i progetti di pace e riconciliazione in Terra Santa. Le offerte raccolte renderanno possibile una progettazione unitaria degli interventi da parte di Caritas Italiana anche grazie al coordinamento con la rete delle Caritas internazionali impegnate sul campo.  A tal fine Caritas Italiana ha predisposto i materiali per la promozione ed anche una breve scheda delle attività progettate  (qui il link).

Quaresima-Carita-2024-282x400

(clicca sulla locandina per ingrandirla)

 

Alla proposta nazionale si affianca la tradizionale Quaresima di Carità che ogni anno viene preparata come occasione diocesana di riflessione ed impegno concreto. Tre i settori di intervento individuati dalla Caritas Diocesana: il lavoro e la disoccupazione (anche giovanile), il disagio abitativo e l’impegno e la testimonianza della carità all’estero, che vedono la chiesa diocesana impegnata ed attiva, grazie al coinvolgimento di tanti volontari ed alla collaborazione con gruppi, movimenti, associazioni, cooperative, Enti Pubblici. Maggiori informazioni a questo link.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X