Poltrona Frau, elette le Rsu
«Ci impegneremo per i lavoratori
in un momento di forte espansione»

TOLENTINO - I nuovi rappresentanti sono Luca Cesini, Stefano Rossi, Daniele Piangatello, Andrea Crocetti e Simone Deluca della Fillea Cgil e Simone Vitturini, Francesca Meriggi e Pedro Pannelli della Filca Cisl
- caricamento letture
Poltrona-Frau-Museum-1024x600-1-325x190

La Poltrona Frau

 

Eletti i nuovi rappresentanti sindacali dell’azienda Poltrona Frau. Su un totale di 8 componenti, i lavoratori della storica azienda, leader nella produzione di arredamento di alta gamma, hanno eletto venerdì Luca Cesini, Stefano Rossi, Daniele Piangatello, Andrea Crocetti e Simone Deluca della Fillea Cgil e Simone Vitturini, Francesca Meriggi e Pedro Pannelli della Filca Cisl.

«La Fillea Cgil e la Filca Cisl – scrivono i sindacati –  ringraziano tutti i candidati, anche i non eletti, che si sono resi disponibili in maniera diretta per rappresentare i loro colleghi e colleghe.
Cogliamo l’occasione per ringraziare i membri della Rsu uscente che si sono resi protagonisti in un momento difficile come la gestione dei Protocolli aziendali anti-covid e del rinnovo del contratto integrativo aziendale, riferimento anche a livello nazionale per le aziende del settore».

Hanno partecipato al voto 530 lavoratori e lavoratrici su un totale di 576 aventi diritto con una percentuale del 92%, «Questo dimostra  – scrivono ancora i sindacati – l’attività sindacale centrata sulla prossimità e la cura della tutela dei diritti dei lavoratori e lavoratrici è capace di stimolare un elevato grado di partecipazione diretta.
La fiducia espressa nei confronti dei delegati va ora tradotta in un rafforzato impegno volto a garantire e migliorare le condizioni lavorative di tutte le maestranze in un momento di forte espansione produttiva della Poltrona Frau».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X