Il funerale di Marco Simonacci
nella cattedrale di San Flaviano

LUTTO - Il feretro dovrebbe rientrare in Italia lunedì, salvo imprevisti legati al volo, e la camera ardente sarà allestita nella sala del commiato Bamo per le 18. L'ultimo saluto martedì alle 15,30 a Recanati
- caricamento letture
marco-simonacci

Marco Simonacci

Si terrà martedì 14 novembre, alle 15,30 alla cattedrale di San Flaviano a Recanati, il funerale di Marco Simonacci, il dermatologo stroncato da un malore lo scorso 31 ottobre mentre si trovava in Spagna con alcuni amici per una battuta di caccia (leggi l’articolo). Il feretro dovrebbe rientrare in Italia lunedì, salvo imprevisti legati al volo, e la camera ardente sarà allestita nella sala del commiato della casa funeraria Bamo per le 18. A comunicarlo la famiglia, che «ringrazia per la vicinanza e l’affetto che migliaia di persone hanno espresso durante la lunga attesa». Simonacci era conosciutissimo in tutta la provincia non solo per le sue doti umane ma anche per il suo impegno professionale visto che fino allo scorso giugno, quando è andato in pensione, è stato il primario di dermatologia dell’ospedale di Macerata, reparto che aveva fondato trent’anni fa.

Accusa un malore in Spagna, muore il dermatologo Marco Simonacci



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X