Schianto mortale sulle Alpi,
martedì il funerale di Patrizia
L’amica resta in prognosi riservata

SAN SEVERINO - Patrizia Giampieretti, 62 anni, ha perso la vita a Ferragosto. Il feretro tornerà in Italia nei prossimi giorni e domenica sarà allestita la camera ardente. L'ultimo saluto il 23 agosto al santuario Madonna dei Lumi
- caricamento letture
patrizia-giampieretti-1

Patrizia Giampieretti

 

Incidente mortale in Francia, martedì prossimo l’ultimo saluto a Patrizia Giampieretti. La donna, 62 anni, di San Severino, ha perso la vita il giorno di Ferragosto mentre si trovava in moto insieme al marito, Graziano Dignani, e a due coppie di amici (tutti settempedani). Stavano percorrendo la Rn94, a Chateauroux les Alpes, quando è avvenuto uno scontro con un furgone dell’Embrunman (un triathlon a lunga distanza che si tiene il 15 agosto di ogni anno), sul quale viaggiavano tre persone. Colpite in pieno due delle moto del gruppo di amici. La prima era quella guidata da Dignani. La moglie è stata sbalzata violentemente a terra finendo lungo il burrone che costeggia il fiume Durance. Per recuperare il corpo è intervenuto l’elicottero del soccorso alpino Crs Alpes di Briançon.

Incidente-Francia-foto-Le-Dauphine-e1660913442468

L’incidente in Francia (foto del quotidiano locale Le Dauphine)

Il marito ha riportato diverse fratture ed è stato ricoverato all’ospedale di Briançon, non è in pericolo di vita. Sulla seconda moto viaggiavano i loro amici, Mario Rocci, poliziotto in pensione, e sua moglie, Sabrina Falsi. Entrambi sono stati trasportati d’urgenza con l’elicottero al centro ospedaliero di Grenoble. Le condizioni di Rocci sono in miglioramento, la moglie resta in prognosi riservata. Anche la terza coppia, Sandro Meschini e la moglie, Paola Liuti, è stata ricoverata dopo l’incidente per contusioni e fratture (le loro condizioni non sono gravi). La procura di Gap ha aperto una indagine sull’incidente. Le autorità francesi hanno dato il nullaosta per il funerale di Patrizia.

Dalle 16 di domenica (21 agosto) sarà aperta la camera ardente, allestita alla casa del commiato “Il tempio degli angeli” di San Severino. Il funerale, a cura delle pompe funebri “Gli Angeli” si svolgerà martedì (23 agosto) alle 9,30 al santuario Madonna dei Lumi.

 

Incidente fatale in Francia, l’amica della vittima in condizioni critiche Si indaga per omicidio colposo

Schianto in moto in Francia, morta donna di San Severino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X