Atletico Macerata, via alla preparazione.
Nove squadre al torneo “Il Mastio”

CALCIO - La formazione del capoluogo sarà impegnata nel campionato di Seconda categoria. La manifestazione, ormai un appuntamento fisso del precampionato, al via dal 5 settembre
- caricamento letture
atletico-macerata

Il primo giorno di allenamenti a Villa Potenza

Partita ufficialmente la stagione 2022/23 per l’Atletico Macerata del presidente Seccacini, gli uomini agli ordini di mister Cencioni si sono radunati nella giornata di ieri a Villa Potenza per iniziare il lavoro di avvicinamento al prossimo campionato di Seconda Categoria.

«La macchina Atletico Macerata lavora alacremente per impostare la prossima annata confermando le ormai tradizionali e affezionate iniziative e presentando delle importanti novità – si legge in un comunicato del club -. Confermatissimo l’ormai tradizionale appuntamento di fine estate: il trofeo “Il Mastio” in collaborazione con l’omonimo birrificio e un’altra eccellenza del territorio: “La Bolla la Crescia Marchigiana”. Format confermato ma con sfiziosa riorganizzazione dei gironi di qualificazione che andranno a proporre nelle serate iniziali sfide più intense ed equilibrate. Saranno sempre tre i gironi di semifinale che vedranno sfidarsi a Villa Potenza squadre della stessa categoria: Girone A dedicato alla Prima Categoria, lunedì 5 settembre si sfideranno Elfa Tolentino, Appignano e Urbis Salvia; Girone B di Seconda Categoria, martedì 6 settembre scenderanno in campo Atletico Macerata, Montecassiano e Sefrense; a chiudere la fase di qualificazione il Girone C di Terza categoria che andrà in scena mercoledì 7 e vedrà sfidarsi Helvia Recina, Giovanile Nicolò Ceselli e Colbuccaro. Le vincitrici si contenderanno il trofeo nella serata finale in programma mercoledì 14 settembre».

seccacini-sacchi

Il presidente Seccacini con l’assessore Sacchi in occasione della Clementoni Cup

Per quanto riguarda le novità «il collettivo biancorosso, con la collaborazione di realtà locali, allestirà per la stagione a venire la prima squadra giovanile della nostra giovane storia. Categoria Juniores, sarà guidata dall’esperto Raoul Latini – sottolinea il club -. La rosa è pronta, ma c’è sempre spazio per l’inserimento di qualche giovane classe 2004/2005 che avesse energia ed entusiasmo per imbarcarsi in questa nuova avventura».

Prosegue, inoltre, il lavoro con la Scuola Calcio che «continua il proprio innovativo progetto di crescita, dopo un anno di esordio che vedeva la società impegnata con i primi calci e i piccoli amici, quest’anno debutterà anche la categoria pulcini. Lo staff della scuola calcio si presenterà giovedì 25 agosto all’Open Day, ai campi della Filarmonica in via Valenti. Invito rivolto a tutti: bambini e bambine nati tra 2012 e il 2018 sono invitati a partecipare. Confermata la multidisciplinarietà e la trasversalità delle esperienze di apprendimento, con tante sorprese in cantiere per offrire un modo di conoscere e vivere il calcio unico nel suo genere. Per completare lo staff, l’Atletico Macerata è alla ricerca di ragazzi e ragazze che sono interessati ad un percorso di crescita nel mondo del calcio giovanile, da affiancare ai mister delle varie squadre, mettendo a disposizione formazione specifica».

Famiglie in festa all’Helvia Recina, la Clementoni Cup coinvolge tutti (Foto) Melchiorri e Sacchi ospiti d’onore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X